0 4 minuti 2 settimane


Paul Craig Roberts

I telefoni ora sono solo dispositivi invasivi

Ricordo ancora i giorni in cui i telefoni erano utili come telefoni. Oggi sono utilizzati per la navigazione web e per i messaggi di testo. La maggior parte delle persone non risponde al telefono se non conosce il numero. Molti non hanno mai impostato e-mail o messaggistica sui propri telefoni.

Spengo il mio cellulare e lo accendo solo quando devo usarlo per segnalare un’interruzione di Internet o di corrente, o per ottenere un codice di sicurezza per accedere a un sito finanziario o di pagamento Internet e connettermi. Non rispondo più al telefono di casa a meno che non mi aspetti una chiamata. Il 95% delle chiamate sono truffe invadenti o chiamate automatiche. La rivoluzione digitale ha reso possibile la violazione della privacy di feccia di tutti i paesi, che pensano di avere il diritto di invadere il tuo spazio e utilizzare il tuo tempo per approfittarsi di te.

Nonostante la distruzione della privacy, un diritto costituzionale, le persone sono costrette a possedere un cellulare e infinite app solo per funzionare.

I telefoni sono inutili anche in altri modi. Le aziende non sono più orientate a rispondere alle chiamate o a parlare con un essere umano. Ottieni un robot che ti offre un menu che non ha nulla a che fare con il motivo della chiamata. La cosa che preferisco fare è chiamare perché Internet o l’elettricità non funzionano e il robot di Internet o della compagnia elettrica mi dice di segnalare il problema sul sito Web online. Quando hanno l’opportunità di parlare con un rappresentante del servizio clienti, gli dicono sempre che stanno aspettando a lungo “a causa di un numero insolito di chiamate”. Occasionalmente è consentito lasciare un numero di richiamata e promette di essere richiamato entro 24 ore. Proprio l’altro giorno mi ci sono voluti 1 ora e 47 minuti per fare qualcosa al telefono che 40, 50, 60 anni fa avrebbe impiegato 30 secondi.

Ricordo quando AT&T era un monopolio regolamentato privilegiato, un investimento sicuro con un buon dividendo. Il servizio è stato ottimo. L’azienda ha risposto dopo il terzo squillo e chi ha risposto è stato in grado di risolvere qualsiasi questione. Non sei stato tenuto in attesa per 15 minuti ad ascoltare la pubblicità mentre l’account manager cercava di mettersi in contatto con il tuo manager per sapere cosa fare. Se una linea cadeva o un trasformatore saltava, AT&T era lì prima che tu potessi alzare il telefono per segnalarlo. Le bollette telefoniche per il servizio locale erano di pochi dollari al mese.

In qualità di Assistente Segretario al Tesoro, ricordo il piano di rottura di AT&T che l’amministrazione Reagan ha ereditato dall’amministrazione Carter. Poiché ero impegnato a strappare le politiche di Reagan dal lato dell’offerta alla sua riluttante amministrazione, non avevo né il tempo né l’energia per cercare di impedire lo scioglimento di AT&T. Mi rammarico ancora che l’amministrazione Reagan non sia riuscita a riconoscere le conseguenze catastrofiche dello scioglimento di AT&T. I “Baby Bells” erano bravi lobbisti e avevano unto i pattini. La distruzione ha dato inizio alla discesa del telefono da dispositivo utile a seccatura invadente a cui nessuno vuole rispondere.



Source link

Lascia un commento

Leggi anche