La maggioranza degli americani si oppone alla cancellazione della politica sui migranti del titolo 42 – Sondaggio


Alla maggioranza dei cittadini americani non piace l’idea di revocare il titolo 42, secondo un recente sondaggio della CNN-SSRS.

Il titolo 42, una legge dell’era Trump che autorizza le autorità a estradare gli immigrati illegali per problemi di pandemia, rimane l’unica base legale per limitare i migranti in cerca di asilo negli Stati Uniti. Il mese scorso, l’amministrazione Biden ha annunciato i suoi piani per porre fine alla politica il 23 maggio, una decisione che ha incontrato una forte resistenza da parte dei repubblicani.

Il 57% degli intervistati si oppone all’abolizione di questa norma, mentre il 43% degli intervistati è pronto a tornare alle regole sull’immigrazione in vigore prima della pandemia di coronavirus.

Gli intervistati che hanno affermato che ora non è il momento di abrogare il titolo 42 sono stati divisi tra quelli che affermano che dovrebbe diventare permanente (29%) e quelli che ritengono che il governo abbia solo bisogno di più tempo per chiudere il programma (27%).

Solo il 26% degli intervistati si è detto fiducioso che il presidente Biden gestirà un afflusso di nuovi migranti illegali che potrebbero arrivare se il Titolo 42 dovesse finire.

Le politiche in materia di immigrazione hanno causato contraccolpi da parte dei repubblicani e disaccordo tra alcuni democratici. Si ritiene che la decisione di Joe Biden di abrogare il titolo 42, che consente ai funzionari di frontiera di rimuovere gli immigrati illegali in cerca di asilo negli Stati Uniti, provochi il caos al confine tra Stati Uniti e Messico.

Un totale di 21 stati degli Stati Uniti, inclusi alcuni gestiti dai Democratici, hanno intentato causa contro l’amministrazione Biden per i suoi piani per porre fine al Titolo 42. I Democratici al Senato si sono uniti ai repubblicani nel presentare una bozza, chiedendo una proroga di 60 giorni della legge ciò richiede al Dipartimento per la sicurezza interna (DHS) di sviluppare un piano per affrontare l’afflusso di immigrazione.

Bill Gates e il World Economic Forum lo sono stai pianificando di sostituire il tuo cibo con prodotti geneticamente modificati e carne allevata in laboratorio.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento Annulla risposta