0 2 minuti 3 giorni

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!



La Guardia Costiera degli Stati Uniti (USCG) ha intercettato una nave che trasportava centinaia di migranti nelle acque vicino alle Bahamas durante il fine settimana, secondo i rapporti.

L’incidente è avvenuto sabato vicino a Cay Sal, un’isola disabitata appartenente alle Bahamas che si trova all’incirca a metà strada tra Cuba e la Florida.

Splendide riprese aeree della nave da 50 piedi gremita sono state condivise sui social media dall’USCG.

“L’equipaggio dell’USCG Cutter Legare ha assistito il [Royal Bahamas Defence Force] nel fermare un veliero haitiano pericoloso e sovraccarico, Sat”, ha scritto lunedì l’USCGSoutheast su Twitter.

“C’erano più di 390 persone a bordo. Gli equipaggi dell’USCG trasferiranno le persone alle autorità delle Bahamas”.

In totale, 396 migranti a bordo della nave sono stati portati in un centro di smistamento sull’isola bahamiana di Inagua, locale delle Bahamas rapporti.

“Era gravemente sovraccarico e molto pericoloso”, disse La portavoce dell’USCG Nicole Groll.

Domenica scorsa, l’USCG ha intercettato una nave altrettanto rustica che trasportava migranti prima che potesse raggiungere Key West.

Più di 8.000 migranti illegali sono stati interdetti nelle acque della Florida da agosto, di cui circa 300 solo a Capodanno.

Settimane fa, il governatore della Florida Ron DeSantis dichiarato lo stato di emergenza a causa del numero di clandestini che raggiungono il suo Stato via mare.


Ti è piaciuto questo articolo? Considera l’idea di donare o visitare InfowarsStore.com per assicurarci di continuare a fornirti informazioni incisive in quest’era di censura di Deep State!


La FDIC e il FMI utilizzerà il bail-in per pagare i propri debiti.

Dan Lyman su Gab




Source link

Lascia un commento

Leggi anche