0 5 minuti 1 mese

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE



Poiché l’intero paese ha lottato contro l’inflazione e un’economia volubile, la Florida sta andando bene e sembra essere sulla strada per un’economia in miglioramento poiché il suo numero di disoccupazione è sceso a tassi storici a luglio.

Venerdì, il governatore della Florida Ron DeSantis ha annunciato che il tasso di disoccupazione dello stato era sceso allo storico 2,7% a luglio, il ha riferito l’ufficio del governatore.

Poiché l’occupazione è cresciuta in Florida, il tasso di disoccupazione di luglio è stato il più basso da febbraio 2020, prima dell’inizio della pandemia.

Anche la Florida ha visto questo tasso di disoccupazione basso solo tre volte dal 1976, quando lo stato ha iniziato a registrare i dati sulla disoccupazione.

Il settore privato, in particolare, ha registrato una crescita eccezionale a luglio. L’occupazione nel settore privato è cresciuta di 70.000 unità, ha sottolineato il comunicato stampa dell’ufficio del governatore.

TENDENZA: CRIMSON RHINO e The Raid on Mar-a-Lago

Questo è ancora una volta, un livello storico per Floridadal momento che quel livello di creazione di posti di lavoro nel corso del mese è stato raggiunto solo altre sei volte dal 1990, quando lo Stato ha iniziato a raccogliere i dati per la crescita dell’occupazione.

Nel complesso, la forza lavoro della Florida è cresciuta a luglio quando i floridiani sono entrati nella forza lavoro e i posti di lavoro sono stati creati in modo coerente.

“I dati sull’occupazione di luglio parlano da soli: sotto la guida del governatore DeSantis, la Florida è fiorente. Luglio è uno dei mesi migliori che la Florida abbia visto per la creazione di posti di lavoro, rappresentando un risultato che lo stato ha raggiunto solo sette volte nella sua storia”, ha affermato Dane Eagle, segretario del Dipartimento per le opportunità economiche, secondo il comunicato stampa.

“DEO continuerà a sostenere gli investimenti strategici del Governatore DeSantis nei residenti, nelle imprese e nelle comunità della Florida per continuare questo slancio e mantenere forte l’economia della Florida”, ha aggiunto Eagle.

Ma mentre la forza lavoro e l’economia della Florida continuano a prosperare, è in netto contrasto con l’insieme disoccupazione e i tassi di lavoro della nazione.

A luglio, la disoccupazione negli Stati Uniti è leggermente diminuita, ma è ancora a un livello elevato del 3,5 per cento, Economia commerciale segnalato.

Il numero di disoccupati americani è diminuito, ma ancora 5,7 milioni sono disoccupati e il tasso di partecipazione alla forza lavoro è di appena il 62,1%.

“La Florida continua a superare la nazione perché le politiche di libertà prima di tutto funzionano”, ha affermato DeSantis. “Il numero di posti di lavoro di luglio rappresenta uno dei maggiori guadagni mensili di posti di lavoro rispetto alla generazione passata e la Florida continua a superare la nazione nella crescita della forza lavoro”.

Ad esempio, il tasso di disoccupazione in tutto lo stato della Florida è stato inferiore al tasso nazionale per 20 mesi consecutivi, ha riportato il comunicato stampa dell’ufficio del governatore.

Tuttavia, nonostante i numeri di disoccupazione ancora alti e il netto contrasto tra l’economia resiliente della Florida e quella malata della nazione, il presidente Joe Biden ha affermato che le sue politiche economiche stanno funzionando.

Il 10 agosto, Biden ha affermato che il leggero calo del tasso di inflazione e il 3,5% di disoccupazione dimostrano effettivamente che il suo piano economico “sta funzionando”, ha affermato in osservazioni alla Casa Bianca.

“Oggi abbiamo ricevuto la notizia che la nostra economia aveva un’inflazione dello 0% nel mese di luglio”, ha detto Biden.

“Quando lo accoppi con il rapporto sul lavoro in forte espansione della scorsa settimana di 520.000 posti di lavoro creati il ​​mese scorso e il 3,5% di disoccupazione, sottolinea il tipo di economia che stiamo costruendo”, ha aggiunto il presidente.

Tuttavia, mentre l’inflazione nazionale potrebbe essere leggermente diminuita e la disoccupazione non è aumentata a luglio, quando i numeri nazionali vengono confrontati con il miglioramento della disoccupazione e del numero di creazione di posti di lavoro della Florida, le cose non hanno il successo che ha affermato Biden.

Questo articolo è apparso originariamente su Il giornale occidentale.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche