0 3 minuti 2 mesi

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE


Il governo danese ha vietato ai bambini di età inferiore ai 18 anni di assumere i vaccini COVID-19 a causa del basso rischio che corrono a causa del virus.

“Pertanto, non sarà più possibile per i bambini e i giovani di età inferiore ai 18 anni ricevere il 1° jab, e dal 1° settembre 2022 non sarà più possibile ottenere il 2° jab”, ha affermato il governo danese in un giugno dichiarazione.

La dichiarazione afferma che i bambini ad alto rischio possono essere vaccinati dopo essere stati valutati da un medico.

Il governo danese ha affermato che molte persone sono state vaccinate e infettate da COVID-19. L’immunità in Danimarca rimane alta.

Ha detto che i virus hanno più difficoltà a diffondersi in estate. Gli sforzi di vaccinazione sono stati completati per i prossimi mesi.

Gli inviti per le persone da vaccinare non verranno più inviati. Le persone che compiono 18 anni e hanno ricevuto due dosi non riceveranno un invito per la terza.

Se le persone hanno più di 18 anni, possono prenotare la loro terza dose.

Il governo danese ha affermato che continua a incoraggiare le persone non vaccinate di età pari o superiore a 18 anni a farsi vaccinare, poiché sono a maggior rischio di malattie gravi. Ha detto che raccomanda alle persone non vaccinate di aspettare fino all’autunno per essere vaccinate.

Il rischio di COVID-19 è maggiore con l’aumentare degli anziani, quindi il governo danese ha affermato che prenderà di mira quei 40 anni e più. Ha aggiunto che i giovani potrebbero trarre beneficio dai vaccini se hanno fattori di rischio come malattie croniche e grave obesità.

È obbligatorio che ulteriori vaccini avvengano secondo le linee guida dell’Autorità sanitaria danese. L’Autorità sanitaria danese raccomanda alle persone di attendere almeno 140 giorni per la terza iniezione da quando è trascorsa la seconda.

Questo approccio è diverso da quello raccomandato da Health Canada, in quanto ha approvato il vaccino COVID-19 per bambini di Moderna il 14 luglio.

Health Canada ha affermato che il vaccino Moderna può essere somministrato a bambini di età compresa tra sei mesi e cinque anni. Sarà somministrato in dosi pari a un quarto di quelle approvate per gli adulti.

Il vaccino Pfizer per i bambini piccoli è stato presentato a Health Canada a giugno e rimane in fase di revisione.

Giornale danese Ekstra Bladet si è scusato per aver promosso le narrazioni sul COVID-19 a gennaio.

“Abbiamo fallito”, ha detto Ekstra Bladet.

“Per quasi due anni, la stampa e la popolazione sono state quasi ipnoticamente preoccupate per i totali giornalieri delle autorità (sic)”.



Source link

Lascia un commento

Leggi anche