0 3 minuti 2 settimane

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!



Durante l’ultimo decennio, i sistemi di sorveglianza tecnologica della Cina hanno rafforzato la presa di controllo che il PCC ha sui suoi cittadini.

I suoi sistemi di riconoscimento facciale possono tracciare la maggior parte dei suoi cittadini e persino multarli per piccole violazioni come il jaywalking, ma le persone non sono l’unica cosa che il PCC sta monitorando.

Dal 2017, la Cina monitora i coltelli da cucina inserendovi codici QR.

I coltelli sono prevalentemente rintracciati nella regione dello Xinjiang, che consiste principalmente nel gruppo etnico uiguro.

Aspetto:

DI TENDENZA: Bidenomics: i prezzi delle uova sono così alti La pattuglia di frontiera segnala un aumento del contrabbando di uova al confine degli Stati Uniti con il Messico

Un venditore di coltelli nella città di Aksu, che è stato intervistato da il giornale di Wall Street, ha dichiarato di aver speso migliaia di dollari in macchine meccaniche che inseriscono la foto, l’etnia, il numero ID e l’indirizzo di un cliente in un codice QR che viene poi posizionato sulla lama del coltello.

Il PCC afferma di posizionare i codici QR sui coltelli per rintracciare un coltello fino al suo proprietario se viene utilizzato per un crimine.

Molti analisti cinesi ritengono che il codice QR venga utilizzato per impedire che si verifichino rivolte contro il governo.

Chiunque sostenga il divieto delle armi negli Stati Uniti dovrebbe fare attenzione a ciò che desidera perché un giorno i suoi coltelli da cucina potrebbero essere rintracciati se il 2 ° emendamento fosse mai abolito.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche