0 5 minuti 2 settimane


I marxisti del California Air Resources Board stanno cercando di vietare tutti i camion a benzina e diesel.

Il consiglio si è vantato di essere stato il primo ad adottare una norma che impone ai produttori di camion di passare dal diesel all’elettrico a partire dal 2024.

Non è chiaro come la California caricherà tutti questi veicoli quando non riescono nemmeno a tenere le luci accese durante le ondate di caldo e i giorni con raffiche di vento.

Non ci sono infrastrutture per supportare questo piano.

DI TENDENZA: ESCLUSIVO: Le gare per la Camera degli Stati Uniti a votazione ridotta AZ GOP hanno ricevuto migliaia di voti in più rispetto alle gare AZ per Gov, SoS, AG e Senato degli Stati Uniti – IMPOSSIBILE

E per quanto riguarda la logistica? In che modo i camion saranno in grado di attenersi ai loro percorsi quando non ci sono abbastanza stazioni di ricarica?

“Molti quartieri della California, in particolare Black and Brown, comunità a basso reddito e vulnerabili, vivono, lavorano, giocano e frequentano le scuole adiacenti ai porti, ai cantieri ferroviari, ai centri di distribuzione e ai corridoi merci e sperimentano il traffico di camion più pesante”, California Air Resources Asse ha scritto.

“Questa nuova norma affronta direttamente i rischi sproporzionati e gli oneri sanitari e di inquinamento che colpiscono queste comunità e mette la California sulla strada per una flotta di trasporti a corto raggio a emissioni zero nei porti e negli scali ferroviari entro il 2035 e consegna dell'”ultimo miglio” a emissioni zero camion e furgoni entro il 2040”. ha aggiunto il consiglio.

Le industrie degli autotrasporti e delle costruzioni stanno respingendo questa nuova folle spinta a vietare i camion diesel.

Porta SF segnalato:

Una controversa nuova proposta di vietare i camion diesel in California ha scatenato un dibattito controverso tra l’industria degli autotrasporti, lo stato e gli ambientalisti.

Molti rappresentanti del settore degli autotrasporti e delle costruzioni hanno affermato che semplicemente non c’è abbastanza capacità di ricarica o capacità di rete nello stato per spostare le flotte verso veicoli a emissioni zero così rapidamente. (Il passaggio dai motori a combustione interna nei grandi impianti di perforazione si è in gran parte spostato sui veicoli alimentati a batteria, sebbene sia in fase di sviluppo anche la tecnologia delle celle a combustibile a idrogeno.)

“L’infrastruttura non può essere stabilita nei tempi previsti”, ha affermato Mike Tunnell dell’American Trucking Association. “Le flotte dovranno schierare camion che non possono fare lo stesso lavoro dei loro attuali camion”.

Altri hanno indicato problemi logistici nella ricarica dei veicoli elettrici.

“Questo ci danneggerà. Non capiamo davvero come ricaricare questi veicoli”, ha affermato il CEO della società di costruzioni Jaimie Angus. «Quei pezzi di equipaggiamento vanno a casa con quegli uomini ogni giorno, quindi dovranno essere caricati da casa? Come risarcisci quella persona per questo?

Nel frattempo, gli ambientalisti, tra cui un rappresentante del Sierra Club, hanno esortato ad accelerare i tempi per liberare le strade dai motori a combustione interna prima piuttosto che dopo.

Ad agosto la California ha approvato una legge che vieta le nuove vendite di veicoli alimentati a gas entro il 2035.

Il regime di Biden è impressionato dalla California e ha affermato che il suo divieto di veicoli a gas è un modello per il resto del paese.

A settembre il segretario all’Energia Jennifer Granholm ha pubblicizzato il divieto della California sulle auto a gas anche se lo stato ha emesso un avviso flessibile chiedendo ai californiani di non caricare i loro veicoli elettrici durante un’ondata di caldo soffocante per evitare blackout continui.

Questo è ciò che Joe Biden vuole per tutti gli americani, tranne che per le élite.

Le élite potranno ricaricare i loro veicoli elettrici o continuare a godersi le loro flotte alimentate a gas mentre i contadini non sono in grado di guidare o viaggiare.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche