0 2 minuti 3 mesi


I capi di Stato arrivati per il summit sull’ambiente in corso a Roma durante il fine settimana, hanno iniziato la giornata con un rito propiziatorio. Guidati da Mario Draghi si sono recati davanti alla fontana settecentesca, intorno alla quale erano intanto state disposte ingenti misure di sicurezza. E lì, intorno alle 9.15, hanno lanciato la loro moneta.L’euro coniato per il G20Non è stata una moneta qualunque quella che i leader del G20, non al completo visto che erano una quindicina, hanno tirato nella vasca barocca. Si tratta infatti di un Euro che è stato appositamente coniato per il G20, con inciso l’Uomo vitruviano, simbolo del Vertice in corso nella Capitale.

Una tradizione popolare

La tradizione vuole che i turisti in visita a Roma, se intenzionati a tornare nella città eterna, devono raggiungere la fontana settecentesca e lì, dandole le spalle, devono gettare una moneta. Ed è esattamente quanto hanno fatto la gran parte dei leader accorsi nella Capitale, prima di iniziare il secondo giorno di lavori alla nuvola di Fuksas.

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche