0 2 minuti 3 giorni


È uscito ieri il libro di John Paul Mac Isaac su come la sua vita è stata sconvolta il giorno in cui si è imbattuto in Hunter Biden. In un’intervista esclusiva, abbiamo parlato del suo nuovo libro e della sua esperienza da quel giorno

John Paul Mac Isaac ha pubblicato ieri la sua storia su Hunter Biden su Amazon. Collegamento a Amazon qui

Hunter Biden si è fermato allo spettacolo di Mac Isaac con tre laptop MacBook pro con danni causati dall’acqua. Uno è stato distrutto in modo irreparabile e lui l’ha restituito a Hunter. L’altro richiedeva una tastiera che ha prestato a Hunter. Non ha mai riavuto quella tastiera. Il terzo laptop che Hunter ha lasciato con Mac Isaac da sistemare.

Questo terzo laptop ha avuto problemi con l’alimentazione in cui si spegneva periodicamente, quindi Mac Isaac ha impiegato del tempo per scaricare i dati da quella macchina. Durante questo processo di download, Mac Isaac ha iniziato a notare molto porno e molte informazioni finanziarie.

DI TENDENZA: È di nuovo Déjà Vu: Ronna McDaniel e GOP hanno saltato la città dopo il caos elettorale in AZ e la massiccia soppressione degli elettori

Alla fine, ha completato il suo compito ma Hunter non si è mai presentato, anche dopo ripetute chiamate. Qualche tempo dopo Mac Isaac ha contattato suo padre nel New Mexica e gli ha chiesto di contattare l’FBI. Mesi dopo l’FBI nell’est alla fine si fermò e prese il laptop, ma sapeva che non avrebbero mai fatto nulla con esso.

Mac Isaac discute di questa storia e di come è stato calunniato e svergognato dagli attori di Deep State Intel e dai media mainstream. Questo libro è stata la sua occasione per raccontare la sua storia.

Guarda la nostra intervista con Mac Isaac qui sotto:





Source link

Lascia un commento

Leggi anche