0 5 minuti 3 settimane

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!



Immagine: il vescovo tedesco delinea nuove linee guida, ordina ai sacerdoti di accettare l'omosessualità, il transgenderismo

(Natural News) La sinistra ha preso il controllo di quasi tutte le istituzioni che hanno reso la civiltà occidentale così grande e di successo, inclusa la fede cristiana, come evidenziato dal numero crescente di denominazioni che ora sostengono attivamente l’opposto di ciò che Gesù e la Bibbia insegnano.

L’ultimo esempio viene dalla Germania, dove un vescovo cattolico ha appena tracciato nuove linee guida che impongono ai sacerdoti della diocesi di accettare l’omosessualità e il transgenderismo, in diretto contrasto con la parola di Dio.

Per la cronaca, la fede cristiana sì non sostengono di danneggiare o evitare tali individui (a differenza di altre religioni). Invece, la Bibbia descrive semplicemente ciò che costituisce un comportamento improprio nel contesto in cui l’uomo è stato messo su questa terra per “uscire e moltiplicarsi” e vivere insieme con il sesso opposto.

“Il capo della Conferenza episcopale tedesca (Dbk) ha introdotto linee guida vincolanti sull’educazione sessuale per tutte le parrocchie della sua diocesi che le costringono ad accettare e promuovere l’omosessualità e il transgenderismo”. Notizie LifeSite segnalato questa settimana. “Secondo queste 10 linee guida, ‘c’è diversità nell’identità e nell’orientamento sessuale.'”

Le linee guida rilevano inoltre:

La gestione riconoscente di queste differenze e diversità dovrebbe essere promossa attivamente nelle parrocchie e nelle istituzioni. La scelta dello stile di vita va rispettata in quanto frutto di una decisione individuale e personale. È da riconoscere quando i partner si assumono la responsabilità gli uni degli altri nella reciproca fedeltà e cura. Inoltre, lo accogliamo con favore quando le coppie desiderano porre la loro unione sotto la benedizione di Dio.

Brighteon.TV

Queste linee guida sono state stabilite dal vescovo Georg Bätzing, che guida il Cammino sinodale eterodosso e il DBK, il 17 maggio 2022, ma sono state appena rivelate questa settimana durante un evento online dalla diocesi di Limburg, LifeSite Notizia continuato.

“Ogni persona ha il diritto all’autodeterminazione sessuale e alla libera scelta sulle proprie decisioni di vita”, affermano le linee guida, secondo l’outlet. “Questo deve essere promosso e rispettato”.

“Autodeterminazione sessuale” a quanto pare significa anche includere il transgenderismo perché le linee guida menzionano anche persone che “non si sentono né come donne né come uomini”.

“Deve essere un obiettivo che le persone siano sostenute nella loro autodeterminazione sessuale, alla quale ogni persona ha diritto”, continuano le linee guida. “Ciò richiede che le persone siano sostenute e incoraggiate in questa libertà, ma allo stesso tempo rafforzate ad astenersi da comportamenti che compromettono o danneggiano altre persone nella loro autodeterminazione”.

Notizie LifeSite notato ulteriormente:

Secondo questo passaggio, ai sacerdoti sarebbe proibito chiamare al pentimento i cattolici che compiono atti sessuali peccaminosi, inclusi atti omosessuali, poiché ciò li “pregiudicherebbe o danneggerebbe” “nella loro autodeterminazione sessuale”.

Le nuove linee guida di Bätzing sono in diretta opposizione all’immutabile insegnamento della Chiesa cattolica sulla sessualità. La Chiesa cattolica ha insegnato infallibilmente sin dal suo inizio che gli atti omosessuali sono gravemente peccaminosi e che l’attrazione per lo stesso sesso è disordinata.

Ecco cosa dice, invece, il Catechismo della Chiesa Cattolica secondo lo sfogo: “Basandosi sulla Sacra Scrittura, che presenta gli atti omosessuali come atti di grave depravazione (cfr Genesi 19,1-29; Romani 1,24-27; 1 Corinzi 6:10; 1 Timoteo 1:10), la tradizione ha sempre dichiarato che ‘gli atti omosessuali sono intrinsecamente disordinati’. (Congregazione per la Dottrina della Fede,?Persona humana, 8). Sono contrari alla legge naturale. Chiudono l’atto sessuale al dono della vita. Non procedono da una genuina complementarità affettiva e sessuale.?In nessun caso possono essere approvati».

In quanto tale, nessun membro della Chiesa può semplicemente alterare gli insegnamenti sugli atti di omosessualità perché sono “intrinsecamente disordinati”, secondo il Catechismo. Quindi, questi atti sono sempre peccaminosi indipendentemente dalle circostanze; gli atti omosessuali sono contrari alla legge naturale poiché, secondo la Chiesa, il fine naturale del sesso è concepire un figlio.

Ma ecco cosa sta succedendo. La frequenza alla chiesa è in costante calo da anni, quindi, in risposta, i membri della Chiesa stanno cercando di “infrangere le regole” per attirare più persone, anche se devono farlo infrangendo la tradizione. Solo che più infrangono la tradizione, più i fedeli lasciano la Chiesa.

La società occidentale è in rotta accelerata con la spazzatura della storia. È inevitabile a questo punto.

Le fonti includono:

LifeSiteNews.com

NaturalNews.com



Source link

Lascia un commento

Leggi anche