0 7 minuti 1 settimana

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


Aggiornamento (2130ET): come ipotizzato in precedenza, domenica tardi le autorità hanno confermato che l’uomo armato sospettato di aver ucciso 10 persone sabato scorso a Monterey Park, in California, si è sparato a morte domenica dopo che gli agenti di polizia hanno cercato di fermare un veicolo che stava guidando in città di Torrance a circa 30 miglia di distanza, hanno detto le autorità.

Come riporta il WSJ, lo sceriffo della contea di Los Angeles Robert Luna ha identificato il sospetto sicario come il 72enne Huu Can Tran. Lo sceriffo Luna ha detto che gli investigatori stanno ancora lavorando per determinare un possibile movente della sparatoria, che ha anche inviato 10 persone negli ospedali della zona con ferite.

“Il sospetto responsabile di questa tragedia non è più una minaccia”, ha detto lo sceriffo in una conferenza stampa.

Dopo la sparatoria di massa a Monterey Park, un uomo armato è entrato in una sala da ballo nella vicina Alhambra, hanno detto le autorità. Diverse persone hanno strappato la pistola all’uomo, che poi è fuggito in quello che i testimoni hanno detto essere un furgone bianco.

Lo sceriffo Luna ha detto che gli ufficiali di Torrance hanno fermato un furgone che corrispondeva a una descrizione del veicolo domenica mattina, e l’autista ha sparato un solo colpo di pistola mentre si avvicinavano, togliendosi la vita. La polizia ha successivamente trovato prove all’interno del veicolo che lo legavano a entrambi i luoghi, oltre a un’arma da fuoco, ha detto lo sceriffo Luna.

Lo sceriffo Luna ha detto che la polizia ha anche recuperato quella che ha descritto come una pistola d’assalto semiautomatica alimentata da una rivista sulla scena dell’Alhambra. Ha detto che aveva un caricatore esteso e di grande capacità attaccato ad esso.

“Anche se questo chiude una parte di una giornata molto lunga per tutti noi, l’indagine è ancora in corso”, ha detto. “Gli investigatori della omicidi dello sceriffo stanno lavorando 24 ore su 24, raccogliendo ulteriori informazioni e lavorando per determinare il motivo dietro questo evento estremamente tragico”.

* * *

Aggiornamento (1454ET): Gigi Graciette di FOX 11 Los Angeles riferisce che il “possibile sospetto” potrebbe essere stato individuato. Sembra che potrebbe essersi “sparato” in un furgone.

* * *

Aggiornamento (1432ET):

Lo sceriffo della contea di Los Angeles Robert Luna ha twittato diverse immagini del sospetto.

* * *

Aggiornamento (1240ET):

Lo sceriffo della contea di Los Angeles, Robert Luna, ha descritto il sospetto come un maschio asiatico di età compresa tra i 30 e i 50 anni.

“La nostra descrizione molto preliminare è stata descritta come un maschio asiatico”, ha detto Luna

“Non sappiamo se questo sia specificamente un crimine di odio definito dalla legge, ma chi entra in una sala da ballo e spara a 20 persone? La descrizione che abbiamo ora è di un maschio asiatico. È importante? Non lo so. Posso dirti che tutto è sul tavolo “, ha continuato.

Luna ha aggiunto che la polizia sta “utilizzando ogni risorsa per arrestare questo sospetto e quello che riteniamo essere uno dei casi più atroci della contea”.

Il sospettato rimane latitante.

* * *

Dieci persone sono state uccise e almeno altre dieci ferite quando un uomo armato ha aperto il fuoco in una discoteca dopo una celebrazione del capodanno lunare a Monterey Park, in California.

“Gli agenti del dipartimento di polizia di Monterey Park hanno risposto a un’azienda locale nell’isolato 100 di West Garvey Avenue nella città di Monterey Park in merito alla chiamata a colpi di arma da fuoco”, ha detto ai giornalisti il ​​capitano Andrew Meyer del dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles. Ha detto che la sparatoria di massa è avvenuta alle 22:22 ora locale.

L’indirizzo dell’area dell’incidente fornito da Meyer mostra un piccolo centro commerciale che include “Star Dance Studio”.

“Quando gli agenti sono arrivati ​​sulla scena, hanno osservato numerosi individui, patroni del luogo, che si riversavano fuori dal luogo, urlando”, ha detto. “Gli agenti sono entrati nel luogo e hanno individuato altre vittime”.

Meyer ha confermato che dieci persone sono morte nella sparatoria. Altri dieci, ha detto, “sono stati trasportati in numerosi ospedali locali e sono elencati in varie condizioni da stabili a critiche”.

Filmati non confermati dall’interno della discoteca sono emersi sui social media dopo l’attacco.

Il movente del sospettato rimane poco chiaro. Meyer non ha descritto il sospetto alla conferenza stampa. “Tutto quello che posso dirti è che è stata usata un’arma da fuoco”, ha detto. È in corso una caccia all’uomo.

Michael Lou del New Yorker ha sottolineato che Monterey Park ha una “maggioranza di popolazione asiatica americana”:

“Monterey Park, una città di 61.000 abitanti nella San Gabriel Valley, ha una popolazione a maggioranza asiatica americana. Situato a est di Los Angeles, il sobborgo è per il 65% asiatico-americano, per il 27% latinoamericano e per il 6% bianco, secondo i dati del censimento”, ha twittato.

La sparatoria è avvenuta nelle vicinanze della celebrazione del capodanno lunare di Monterey Park e ha attirato migliaia di persone.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche