0 2 minuti 2 giorni

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


Gli operatori di petrolio e gas naturale nel Texas occidentale, compreso il bacino del Permiano, sono stati avvertiti dal regolatore statale dell’energia di preparare le attrezzature per un’ondata di freddo e nevicate martedì.

Il National Weather Service prevede tempo freddo e neve per parti del Texas occidentale fino al Panhandle. Le industrie di combustibili fossili e petrolchimiche del Lone Star State sono soggette a congelamento quando le temperature scendono.

Il Global Forecast System statunitense, o GFS, ei modelli meteorologici ECMWF europei suggeriscono temperature più fredde per il bacino del Permiano a Dallas ad Amarillo fino alla fine del mese fino all’inizio di febbraio.

“Non solo questo [cold snap] portare diverse ondate di aria gelida al Lower 48 [US states] durante la prima settimana di febbraio, il che potrebbe in particolare aumentare la domanda di riscaldamento, ma potrebbe anche produrre più congelamenti di pozzi di gas in Texas, Louisiana e parti della regione degli Appalachi”, Gelber & Associates, una società di trading di mercati energetici con sede a Houston , ha scritto in una nota ai clienti.

L’ultimo giro di tempo freddo più notizie sulla ricerca di GNL da Freeport approvazione per riprendere le operazioni potrebbe essere sufficiente per far rimbalzare i future sul NatGas dopo mesi di pesanti perdite.

Tuttavia, “a questa fine della stagione del ritiro, i ribassisti del mercato del gas sostengono che, indipendentemente da quanto intensa possa essere un’epidemia nell’Artico, le scorte di gas saranno più che adeguate per soddisfare la domanda per il resto dell’inverno”, ha aggiunto Gelber&Associates. Ciò potrebbe limitare il rialzo dei prezzi del NatGas se si osserva un rimbalzo.

La FDIC e il FMI utilizzerà il bail-in per pagare i propri debiti.



Source link

Lascia un commento

Leggi anche