0 5 minuti 5 mesi


Secondo un rapporto pubblicato di recente, i pubblici ministeri federali statunitensi stanno cercando di rivendicare un assegno di soccorso Covid di $ 1.400 dall’attentatore della maratona di Boston Dzhokhar Tsarnaev dopo che il disegno di legge di stimolo di Biden ha reso il terrorista idoneo a ricevere i soldi la scorsa estate.

Una volta che il denaro sarà stato reclamato, secondo quanto riferito andrà verso i 100 milioni di dollari dovuti da Tsarnaev in cambio delle sue vittime.

Tsarnaev, che ha lavorato con suo fratello per portare a termine l’attacco terroristico, ha ucciso tre persone negli attentati alla maratona di Boston. Un agente di polizia in seguito è stato ucciso a colpi di arma da fuoco dai fratelli terroristi.

Dzhokhar Tsarnaev è stato dichiarato colpevole tutte e 30 le accuse nell’aprile 2015 ed è stato sentenza di morte, ma a La Corte d’Appello del Circuito degli Stati Uniti ha annullato la sua pena di morte nel 2020 a causa delle accuse di “processo iniquo”.

TENDENZA: Il disegno di legge presentato a Washington autorizzerebbe la “Strike Force” a “trattenere involontariamente” famiglie non vaccinate: “Hanno già allestito i campi di internamento”

La Corte d’Appello degli Stati Uniti annulla la condanna a morte dell’attentatore alla maratona di Boston

Il senatore Tom Cotton dell’Arkansas e altri conservatori hanno avvertito che il disegno di legge di stimolo di Biden invierebbe controlli di stimolo COVID-19 direttamente ai criminali incarcerati, incluso il peggio del peggio come Tsarnaev.

“In che modo l’invio di assegni di stimolo ad assassini e stupratori in prigione aiuterà a risolvere la pandemia?” Cotton ha twittato in quel momento.

Non sorprende che sia i media che i Democratici abbiano affermato che si trattava di una teoria della cospirazione selvaggia, con diversi “fattori di verifica” completamentesfatare’ la nozione in quanto tale.

Ma, a quanto pare, come molte altre “teorie del complotto”, la differenza tra il cappello di carta stagnola e il fatto è di circa 6-9 mesi.

Per riavere i soldi, i pubblici ministeri li rimuoveranno direttamente dal conto fiduciario di Tsarnaev, che, al 21 dicembre 2021, conteneva $ 3.885,06.

Apparentemente ben finanziato, Tsarnaev ha ricevuto denaro depositato sul suo conto durante il periodo in prigione, che è diventato più frequente da quando la sua condanna è cambiata, secondo Boston 25 Notizie, Compreso:

  • L’imputato ha ricevuto un pagamento di sgravio COVID di $ 1.400 il 22 giugno 2021.

  • Tra maggio 2016 e giugno 2021, il convenuto ha ricevuto più depositi dall’Office of Federal Defenders di New York. Gli importi variavano tra $ 40 e $ 250, per un totale di circa $ 11.230.

  • Tra agosto 2015 e agosto 2021, un individuo residente a Indianapolis, Indiana, ha effettuato depositi mensili compresi tra $ 30 e $ 60, per un totale di circa $ 2.555.

  • Tra agosto 2015 e dicembre 2017, un individuo residente a Bloomfield, nel New Jersey, ha effettuato depositi mensili di $ 50, per un totale di circa $ 1.450.

  • Tra settembre 2013 e dicembre 2018, un individuo residente a Frederick, nel Maryland, ha effettuato depositi periodici compresi tra $ 50 e $ 200, per un totale di circa $ 950.

  • $ 3.486,60 da altre 32 persone.

Oltre ai $ 1.400 per gentile concessione di Biden, Tsarnaev ha ricevuto oltre $ 21.000 in contanti che sono stati depositati sul suo conto fiduciario.

I pubblici ministeri stanno cercando di prosciugare i conti di tutti i fondi in modo da poter pagare parte di quella restituzione.

“Alla luce della storia di pagamento del Convenuto e dello stato di incarcerazione, gli Stati Uniti chiedono a questa Corte di emettere un’ordinanza che autorizza il BOP a restituire tutti i fondi, detenuti nel conto fiduciario del detenuto del Convenuto, compresi i fondi soggetti a una sospensione amministrativa da parte di BOP, alla Cancelleria del Tribunale a titolo di compenso per le sanzioni pecuniarie penalmente arretrate inflitte al Convenuto.

Gli Stati Uniti sostengono che il provvedimento richiesto è ragionevole e appropriato in questo caso, soprattutto alla luce del fatto che l’imputato dà la priorità ai pagamenti ai suoi fratelli rispetto alle vittime dei suoi crimini”.

Alla fine, il semplice fatto che questo terrorista assassino americano abbia ricevuto del denaro dal governo degli Stati Uniti è spaventoso.

Biden è una vergogna.



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

Let's go Brandon Anti Biden Trump T-shirt

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento

Leggi anche