0 2 minuti 1 settimana

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

Il redattore senior di Vox Ian Millhiser ha apertamente fantasticato sulla morte del giudice della Corte Suprema Samuel Alito scrivendo un “necrologio prescritto” per lui.

In un tweet ora cancellato martedì mattina, Millhiser ha affermato di aver aggiornato alcuni dei suoi “necrologi prescritti” per iniziare il “mese lento” di agosto e ha condiviso i suoi pensieri sulla futura morte del giudice Samuel Alito.

“Il giudice Samuel Alito, morto su XXXX, non era privo di tratti positivi. Era un abile avvocato e un difensore molto efficace delle cause conservatrici”, ha osservato Millhiser nel suo falso necrologio.

“Se avesse trascorso la sua carriera come avvocato, sarebbe quasi certamente ricordato come uno dei principali praticanti della Corte Suprema del Partito Repubblicano”, ha continuato.

Millhiser ha concluso il suo necrologio descrivendo Alito come un giudice partigiano radicale che ha preso spunto dal Partito Repubblicano.

“Il problema è che il giudice Alito era, in effetti, uno dei principali sostenitori della Corte Suprema del Partito Repubblicano, ma ha abbracciato questo ruolo mentre era un giudice in carica”, ha concluso Millhiser.

Leggi di più



Source link

Lascia un commento

Leggi anche