0 5 minuti 1 settimana


Un senatore repubblicano del Kansas sta prendendo di mira la segretezza che circonda i documenti finanziari del consigliere della Casa Bianca per il coronavirus, il dottor Anthony Fauci, che, nonostante le affermazioni contrarie di Fauci, rimangono in gran parte nascosti alla vista del pubblico.

Il senatore GOP Roger Marshall del Kansas introdurrà il Financial Accountability for Uniquely Compensated Individuals Act, o FAUCI Act, a causa delle sue preoccupazioni sulla mancanza di trasparenza riguardo ai registri di Fauci, secondo La collina.

Il Legge FAUCI richiederebbe al sito web dell’Office of Government Ethics di elencare la paga e i vantaggi per i funzionari dell’amministrazione come Fauci, direttore dell’Istituto nazionale di allergie e malattie infettive. L’agenzia sarebbe inoltre tenuta a fornire un elenco di coloro che sono stati pagati dal governo i cui documenti finanziari non sono pubblici.

La proposta di legge è una conseguenza dello scontro di Marshall con Fauci durante un’audizione al Senato martedì in cui Marshall ha criticato sia Fauci $ 434.000 di stipendio e i miliardi di dollari nella ricerca federale conferiscono alla sua agenzia premi con poca fanfara o controllo, secondo Politico.

“In qualità di dipendente più pagato dell’intero governo federale, saresti disposto a presentare al Congresso e al pubblico una divulgazione finanziaria che includa i tuoi investimenti passati e attuali?” ha chiesto Marshall, osservando che il direttore dei Centri federali per il controllo e la prevenzione delle malattie Rochelle Walensky rivela i suoi investimenti, così come i membri del Congresso.

“Tutto quello che devi fare è chiederlo”, ha detto Fauci. “Sei così male informato, è straordinario.”

Marshall ha detto che Fauci ha conoscenza interna che potrebbe giovare al medico.

“C’è un’aria di apparenza che forse stanno succedendo alcuni imbrogli”, ha detto Marshall, aggiungendo che crede che “non sia il caso”.

Fauci ha detto che le informazioni che Marshall cerca “sono totalmente accessibili a te se lo desideri”.

“Non vediamo l’ora di rivederlo”, ha detto Marshall quando la senatrice democratica di Washington Patty Murray, presidente della commissione per la salute, l’istruzione, il lavoro e le pensioni del Senato, ha interrotto lo scambio tra Marshall e Fauci.

Poi è arrivato il commento hot-mic che ha sollevato l’ira di Marshall.

“Che idiota”, ha detto Fauci a bassa voce, secondo più punti vendita. “Gesù Cristo.”

Marshall in seguito ha rilasciato una dichiarazione.

“Chiamandomi un idiota durante a Audizione del Senato potrebbe aver alleviato lo stress del burocrate meno fidato in America, ma non ha tolto i fatti”, ha detto Marshall.

Il portavoce del Dipartimento della salute e dei servizi umani Ian Sams ha poi criticato Marshall per aver criticato Fauci, secondo Politico.

“In un momento in cui l’America sta assistendo all’aumento dei casi di COVID”, ha detto Sams, “è deludente e francamente inaccettabile che i senatori repubblicani abbiano scelto di trascorrere un’audizione con i principali esperti di salute pubblica del paese diffondendo teorie del complotto e bugie sul dottor Fauci, piuttosto che su come proteggiamo le persone dal COVID-19”.

Andrzejewski ha affermato che i registri pubblici esistenti disponibili online non mostrano la retribuzione di Fauci per nessun momento dall’anno fiscale federale 2020, terminato il 30 settembre 2020.

“Non è pubblico cosa scorte e obbligazioni che il dottor Fauci ha acquistato e venduto nel 2020 o nel 2021, poiché ha influenzato le politiche Covid”, Andrzejewski ha scritto.

“Non è pubblico ciò che Fauci ha ricevuto – o non ha ricevuto – in royalties. (Ci sono fino a 1.000 scienziati attuali ed ex NIH che ricevono royalties.) Ogni pagamento potrebbe essere un potenziale conflitto di interessi.

“Sì, tutte queste informazioni risiedono presso il National Institutes of Health (NIH), ma non sono ‘di dominio pubblico’, nonostante le affermazioni del dottor Fauci diversamente”.

Andrzejewski ha osservato che enormi quantità di informazioni su Fauci – circa 1.200 pagine – rimangono nelle mani del National Institutes of Health nonostante un procedimento per la libertà di informazione del gruppo senza scopo di lucro Judicial Watch per liberare i fatti.

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche