0 2 minuti 4 mesi


La provincia canadese del Quebec tasserà pesantemente i non vaccinati.

Il premier Francois Legault martedì ha detto che i non vaccinati saranno tassati, tuttavia la quota non è stata decisa.

La tassa sarà “significativa” ha detto il premier.

“Penso che in questo momento sia una questione di equità per il 90% della popolazione che ha fatto dei sacrifici”, ha affermato Legault. “Penso che dobbiamo loro questo tipo di misura”.

TENDENZA: LAWRENCE SELLIN: Nuovi documenti del Pentagono mostrano che COVID è un’arma biologica prodotta in Cina, pagata e sviluppata da scienziati statunitensi che poi l’hanno coperta spingendo politiche di salute pubblica imperfette

AFP segnalato:

La provincia canadese del Quebec, in lotta per controllare la variante Omicron, imporrà nelle prossime settimane una nuova tassa sanitaria a coloro che non sono vaccinati contro il Covid-19.

“Stiamo lavorando a un contributo sanitario per tutti gli adulti che si rifiutano di vaccinarsi” perché rappresentano un “onere finanziario per tutti i Quebec”, ha affermato il Premier del Quebec Francois Legault.

Il 10 percento dei Quebec che non ha ancora ricevuto alcuna dose di vaccino non deve “danneggiare” il 90 percento che l’ha fatto, ha affermato.

“Non spetta a tutti i quebecchesi pagarlo”, ha detto durante una conferenza stampa, specificando che il governo della provincia francofona voleva che l’imposta rappresentasse un “importo significativo”.

“Sento questo malcontento nei confronti della minoranza non vaccinata che, tutto sommato, intasa i nostri ospedali”, ha detto.



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

Let's go Brandon Anti Biden Trump T-shirt

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento

Leggi anche