0 4 minuti 6 giorni

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE


Un comandante di volo della Boeing è morto improvvisamente durante un volo da Novokuznetsk a San Pietroburgo, in Russia, domenica, secondo un rapporto del notiziario russo, RIA Novosti.

Secondo quanto riferito, l’uomo la cui identità non è stata rivelata si è sentito male durante il volo.

Il copilota ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Omsk, ma il comandante è morto prima che potesse ricevere assistenza medica.

“La squadra dell’ambulanza di rianimazione è arrivata all’aeroporto dieci minuti prima dell’atterraggio dell’aereo. Il team ha dichiarato la morte del pilota prima di fornire assistenza medica”, ha affermato il Ministero della Salute della regione di Omsk.

TENDENZA: Clown Show: l’auto di Biden rimane bloccata nel traffico londinese sulla strada per il banchetto del re – Brits Laugh (VIDEO)

Il terribile incidente è avvenuto intorno alle 7:40 di sera (ora di Mosca).

C’è stato un aumento del numero di volte in cui il pilota è svenuto o si è addormentato.

L’esperto di gateway precedentemente riferito che un pilota sarebbe “svenuto” a 30.000 piedi, spingendo l’aereo a fare un atterraggio di emergenza in Grecia il mese scorso.

“Un passeggero furioso ha affermato che il calvario aveva ritardato l’inizio della vacanza di otto ore. Hanno detto che la loro famiglia di quattro persone ha ricevuto un buono da € 15 euro ciascuno che copriva un “pasto base”, ha riferito il punto vendita. Secondo i passeggeri, Jet2 non compensa i ritardi dovuti a emergenze mediche.

Il volo è stato dirottato come “misura precauzionale”, secondo un rappresentante di Jet2.

“Il volo LS1239 da Birmingham ad Antalya è stato dirottato verso l’aeroporto di Salonicco come misura precauzionale martedì (23 agosto) a causa di uno dei piloti che non si sentiva bene. Un equipaggio sostitutivo è stato trasportato in aereo a Salonicco in modo che potessimo portare i clienti in viaggio per Antalya quella stessa sera”, ha detto il portavoce di Jet2.

“Lo abbiamo comunicato ai nostri clienti il ​​prima possibile e i nostri team hanno lavorato duramente per prendersi cura di tutti. Vorremmo scusarci con chiunque sia stato colpito da questo ritardo imprevisto”, ha aggiunto.

Sito di notizie sull’aviazione commerciale Araldo dell’aviazione ha riferito che due piloti su un volo dal Sudan all’Etiopia la scorsa settimana si erano apparentemente addormentati e avevano mancato l’atterraggio.

“L’incidente è avvenuto a bordo di un Boeing 737-800 della Ethiopian Airlines in rotta da Khartoum ad Addis Abeba”, afferma il rapporto, “quando i piloti si sono addormentati” e “l’aereo ha continuato oltre la cima della discesa”, secondo la CNN.

Un lettore ha contattato Gateway Pundit lo scorso giugno 2022, affermando che un controllore del traffico aereo che lavorava nella direzione a Madrid, in Spagna, ha informato in modo anonimo sua moglie che ci sono stati 28 atterraggi di emergenza non programmati nel maggio 2022 a causa di problemi medici associati alla perdita di coscienza delle persone rispetto a solo uno o due in un anno normale.

**A causa della paura del lavoro dell’informatore, il Gateway Pundit non è stato in grado di verificare queste informazioni.

“La nostra fonte e i suoi colleghi di lavoro hanno discusso discretamente del numero totale di atterraggi di emergenza non programmati a causa di problemi medici che hanno comportato l’incoscienza ~25-30+ al mese dall’inizio del 2022 rispetto a una cifra normale totale di ~1-2 per anno in tutti gli aeroporti spagnoli durante gli anni di introduzione pre-vax.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche