0 4 minuti 2 settimane


Il partito politico del presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha presentato una denuncia alle autorità in merito ai risultati delle recenti elezioni nel paese.

I media di estrema sinistra Mainstream negli Stati Uniti riportano i risultati delle elezioni in Brasile come se avessero un interesse nel gioco per il partito socialista. Il socialista Lula, è stato segnalato come il vincitore delle elezioni del paese, ma il popolo non lo permetterà.

Milioni di persone nel paese sono uscite per protestare contro le elezioni rubate lì. I militari sono dalla parte del popolo così come la polizia.

ELEZIONI BRASILIANI: Il popolo, la polizia e i militari sostengono gli sforzi di Bolsonaro per affrontare il tentativo socialista di rubare le elezioni (VIDEO)

DI TENDENZA: Udienza di nove ore tenutasi nella contea di Delaware dopo che i funzionari hanno deviato dal centro di conteggio in un edificio chiuso per 6 ore il giorno delle elezioni

Francia 24 rapporti:

BIl presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha contestato le elezioni perse il mese scorso contro il rivale di sinistra Luiz Inacio Lula da Silva, secondo una denuncia presentata alle autorità elettorali secondo cui i voti di alcune macchine per il voto dovrebbero essere “invalidati”.

…Alexandre de Moraes, il giudice della Corte Suprema che attualmente guida il TSE, ha affermato in una sentenza vista da Reuters che la coalizione elettorale di destra di Bolsonaro, che ha presentato la denuncia, deve presentare la sua verifica completa per entrambi i turni di voto del mese scorso entro 24 ore , o lo rifiuterebbe.

La coalizione di Bolsonaro ha affermato che la sua verifica del ballottaggio del secondo turno del 30 ottobre tra Bolsonaro e Lula ha trovato “segni di irreparabili… malfunzionamenti” in alcune macchine per il voto elettronico.

“Ci sono stati segni di gravi guasti che generano incertezze e rendono impossibile convalidare i risultati generati” nei vecchi modelli delle macchine per il voto, hanno affermato gli alleati di Bolsonaro nella loro denuncia. Di conseguenza, hanno sollecitato che i voti di quei modelli fossero “invalidati”.

Le massicce proteste che coinvolgono milioni di brasiliani continuano a diffondersi in tutto il paese. Il popolo in Brasile non tollererà il controllo socialista del proprio paese.

Le elezioni brasiliane ricordano a molti americani le elezioni rubate del 2020 e del 2022 negli Stati Uniti. Nel 2020 il presidente Trump ha infranto il record per il maggior numero di voti da parte di un presidente, eppure i politici di estrema sinistra e i RINO nel GOP hanno rivendicato la vittoria di Joe Biden, un uomo che riusciva a malapena a uscire dalla sua cantina.

Nelle elezioni del 2022, ci sono stati risultati simili con candidati collegati al presidente Trump che hanno perso gare quasi assicurate. I media negli Stati Uniti hanno fatto quello che stanno facendo con il Brasile, minimizzando la maggioranza che ha votato contro i socialisti.

Questi furti elettorali non potrebbero avvenire senza media corrotti. Fortunatamente, le persone negli Stati Uniti e in Brasile stanno girando intorno ai media disonesti per arrivare alla verità.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche