0 5 minuti 9 mesi


Immagine: il ministro della Sanità tedesco Jens Spahn afferma che tutti i cittadini saranno

(Natural News) Gli europei si stanno ribellando contro i crescenti blocchi e altre restrizioni imposte dai leader corrotti dell’Unione Europea.

Le ultime proteste sono emerse dopo che la Germania ha annunciato di seguire le orme dell’Austria forzando Tutti cittadini da iniettare.

Il ministro della Sanità Jens Spahn ha annunciato che entro la fine dell’inverno tutti i tedeschi saranno “vaccinati, guariti o morti”. Puoi guardare il video qui sotto.

Proprio come l’Austria, la Germania ha deciso che il jab fascismo è l’unico modo per fermare una “quinta ondata” di plandemia dall’emergere. In questo momento, si dice che la Germania sia nella sua “quarta ondata”.

A Bruxelles, quasi 40.000 manifestanti hanno sciamato per le strade della capitale per protestare contro l’ultimo severo blocco, che vieta a tutte le persone “non vaccinate” di entrare in ristoranti e bar.

Secondo quanto riferito, altre proteste sono scoppiate in Svizzera, Croazia, Italia, Irlanda del Nord, Austria e Macedonia del Nord in risposta a un assalto della polizia olandese contro i manifestanti a Rotterdam che si è concluso con il ferimento di sette persone.

La “cura” è molto peggio della presunta “malattia”

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), l’Europa è l’unico continente in questo momento in cui i decessi sono in aumento. Si dà il caso che l’Europa sia uno dei luoghi più vaccinati forzatamente al mondo in questo momento.

La Francia è un altro luogo in cui il fascismo del virus cinese è aumentato drammaticamente negli ultimi mesi, provocando proteste diffuse.

La situazione è forse più instabile a Bruxelles, tuttavia, dove le proteste stanno diventando violente mentre i cittadini disperati cercano di annullare la tirannia che viene loro imposta.

I media hanno riferito che 42 persone sono state arrestate durante il fine settimana e due sono state arrestate. Anche tre agenti di polizia sono stati portati in ospedale insieme a un manifestante dopo che un fuoco d’artificio è esploso nella sua mano.

Il primo ministro belga Alexander De Croo ha annunciato la scorsa settimana che “i segnali di allarme sono tutti rossi”, rendendo necessaria un’altra ondata di fascismo. Al popolo belga è stato detto che devono lavorare a casa almeno quattro giorni alla settimana per “appiattire la curva”.

“In base alle nuove restrizioni, tutte le persone in luoghi al chiuso come caffè e ristoranti dovranno indossare una maschera a meno che non siano seduti e la regola si applicherà a coloro che hanno 10 anni o più”, ha riferito il Mail giornaliera (UK). “La soglia di età precedente era di 12 anni”.

“Le discoteche potrebbero dover mettere alla prova i propri ospiti se vogliono lasciarli ballare senza maschera. Le persone che vogliono mangiare in un ristorante o andare a teatro devono già presentare un pass COVID, mostrando la vaccinazione, un test negativo o una recente guarigione”.

Nonostante tutto questo, il Belgio continua ad avere uno dei tassi pro capite più alti del virus cinese, dietro solo all’Austria e alle nazioni baltiche ed ex-jugoslave.

“Avevamo tutti sperato di avere un inverno senza coronavirus, ma il Belgio non è un’isola”, ha aggiunto De Croo in una nota.

In Germania, si dice che i “casi” di covid siano in aumento. Sabato, il Paese ha registrato 48.201 nuovi contagi, il più alto mai registrato dall’inizio del plandemia indietro all’inizio del 2020.

Questa “quarta ondata” sta presumibilmente travolgendo gli ospedali tedeschi e i funzionari sanitari avvertono che la situazione è ora “estremamente critica” in tutto il paese.

“In retrospettiva, è stato sbagliato non vederlo fin dall’inizio”, ha dichiarato Thomas Bareiß, commissario federale al turismo della Germania, su come crede che il suo paese avrebbe dovuto imporre i vaccini forzati molto prima. “La speranza in quel momento è comprensibile, ma non era realistica”.

Il primo ministro della Baviera ha fatto eco a questi sentimenti, affermando che “alla fine non potremo evitare la vaccinazione obbligatoria”.

Le ultime notizie sulle iniezioni di virus cinese possono essere trovate su Vaccines.news.

Le fonti di questo articolo includono:

DailyMail.co.uk

Youtube

NaturalNews.com

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

Let's go Brandon Anti Biden Trump T-shirt

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento

Leggi anche