0 2 minuti 2 mesi

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE



Il collaboratore di MSNBC Neal Katyal ha dichiarato venerdì su “Deadline” che il mandato rilasciato per il raid dell’FBI di Mar-a-Lago specifica la potenziale “alterazione o falsificazione dei record in un federale attivo. indagine”, che richiederebbe una “fonte interna, una talpa”.

Katyal ha detto: “Per me, il titolo principale è che l’ex presidente degli Stati Uniti è indagato dall’FBI per una violazione dell’Espionage Act, tra le altre cose. Quindi questo, per me, è il titolo. Poi è supportato da due cose diverse: il mandato e l’inventario di ciò che è stato trovato a Mar-a-Lago. Inizierò con quest’ultimo perché, sai, ieri, quando c’erano tutti questi rapporti sull’FBI che cercava di trovare informazioni nucleari o informazioni sull’intelligence dei segnali, ho detto, guarda, dobbiamo essere cauti perché è proprio quello che L’FBI sta cercando. Non sappiamo cosa abbiano effettivamente trovato. Oggi abbiamo appreso cosa hanno trovato e abbiamo appreso che a Mar-a-Lago c’erano alcune delle informazioni più serie e sensibili della nazione, quelle che vengono chiamate informazioni top secret, sensibili e compartimentate. Era a Mar-a-Lago. Non è una bufala. È lì. Non c’è alcuna argomentazione ragionevole che possa essere avanzata sul perché quel materiale sia a Mar-a-Lago”.

Leggi di più



Source link

Lascia un commento

Leggi anche