0 11 minuti 11 mesi

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

Andrew Torba, direttore esecutivo del social network Gab, ha risposto alle richieste di censura del governo federale. Gab, una delle poche alternative senza censura alle grandi piattaforme tecnologiche, potrebbe essere bandita in Germania se l’azienda non si adegua.

Il CEO di Gab Andrew Torba ha dichiarato che non escluderà gli indirizzi IP tedeschi dall’accesso al suo sito Web né attuerà le normative tedesche sulla censura dopo che il governo federale lo ha richiesto.

In uno Post sul blog Torba, che guida Gab da quando è stata fondata nel 2016, ha spiegato che il social network per la libertà di espressione aveva ricevuto “un enorme pacco di documenti con multe e minacce legali” dalle autorità tedesche a causa della controversa questione Legge sull’applicazione della rete in Germania, meglio conosciuto come NetzDG, non lo ha mai implementato.

La legge, entrata in vigore nel gennaio 2018, conferisce al governo federale il potere di imporre multe e sanzioni massicce sui social network con oltre due milioni di utenti che non censurano ciò che classificano come “contenuti dannosi”.

L’attenzione dovrebbe essere sulle “notizie false” e sulla “disinformazione”. Queste società devono quindi anche essere dettagliate due volte l’anno Rapporti Invia in tedesco cosa stanno facendo per far rispettare la legge.

Torba ha osservato che Gab aveva quindi tre opzioni per affrontare le azioni del governo tedesco. Potrebbe far rispettare la legge, non fare nulla e iniziare una “lotta” con il governo o impedire agli IP tedeschi di accedere al sito web. Mentre molti sostenitori di Torba e Gab e del suo team legale consideravano la terza opzione la migliore, Torba ha affermato che “non gli si addice”.

Ha annunciato che si sarebbe difeso contro “l’intero stato-nazione della Germania”, anche se ciò significherebbe che probabilmente non sarebbe mai più stato in grado di lasciare gli Stati Uniti.

“Perché dovremmo negare l’accesso a Gab a un intero paese solo perché il loro governo ci sta inviando multe che non pagheremo e minacce legali mascherate che non significano nulla per Gab come azienda statunitense?”, ha chiesto Torba.SHAEF: La liberazione della Germania viene simulata in un’operazione psicologica? Il governo sa che la RFT è finita (video))

pubblicità nativa

“La realtà è che il governo tedesco non ha poteri o responsabilità in relazione al modo in cui operiamo Gab. (…) Siamo americani (…) (e) in America si gioca secondo le nostre regole, noi non giochiamo secondo le vostre “, ha aggiunto e ha detto che ” non prova altro che amore per il popolo tedesco e che anche loro sentono il fondamentale Guadagnarsi il diritto umano alla libertà di espressione su Internet”.

Nonostante il rifiuto di far rispettare il NetzDG, Torba ha confermato di essere pronto a continuare a lavorare con la polizia tedesca quando si tratta di “questioni relative a reati gravi”.

Farà in modo che queste forze ricevano “sostegno immediato” da lui e dalla sua squadra. Quello che non faremo è limitare o rimuovere l’accesso ai contenuti legali negli Stati Uniti su o da server negli Stati Uniti “, ha affermato.

La Germania è stata uno dei primi governi a iniziare a fare pressione sulle grandi aziende tecnologiche per censurare i loro utenti. Nel 2015 c’era la cancelliera tedesca Angela Merkel catturatocome ha invitato il fondatore e CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, al microfono caldo ad agire contro il “discorso di odio” sulla piattaforma.

Di seguito è riportata una traduzione completa della risposta di Gab alle richieste del governo federale:

Questa settimana abbiamo ricevuto un grosso pacco di documenti contenenti multe e minacce legali dallo stato-nazione tedesco. Gab ha rifiutato per molti anni di conformarsi alla legge tedesca sull’applicazione della rete. Gab è un’azienda statunitense e, come tale, non siamo in alcun modo obbligati a obbedire a leggi straniere imposte da governi tirannici.

Il Network Enforcement Act è una legge tedesca draconiana che mira a combattere le “notizie false” sui siti web dei social network. Naturalmente, per “notizie false” si intende tutto ciò che il governo tedesco definisce tale.

Ad esempio, questa settimana Facebook ha cancellato 150 account appartenenti a un movimento anti-lockdown in Germania, probabilmente per volere del governo tedesco ai sensi del Network Enforcement Act.

Poiché Gab non è disposto a prendere parte alla censura della libertà di espressione imposta dallo stato, il governo tedesco ora sta seguendo il nostro avvio con pesanti multe e altri passaggi legali.

Gab non è un sito web senza legge. Lavoriamo instancabilmente per prevenire e prevenire attività illegali sulla nostra piattaforma. Abbiamo buoni rapporti con molti paesi stranieri che comprendono e rispettano la nostra posizione sulla libertà di espressione e apprezzano la nostra tolleranza zero per le attività criminali.

Il governo tedesco non è preoccupato per l’attività criminale reale, ma per i criminali del pensiero che osano opporsi al loro regime globalista.

Secondo il nostro team di avvocati che hanno lavorato con noi su questo problema per diversi mesi, abbiamo tre opzioni.

1) Seguiamo le leggi tedesche sulla censura e iniziamo a censurare i contenuti che non piacciono al governo tedesco (ciò non accadrà).

2) Ignorare le leggi tedesche sulla censura e fare casino con lo stato-nazione tedesco (probabilmente non sarei mai più in grado di lasciare gli Stati Uniti, ci attaccherebbero da tutte le parti possibili, attraverso il deplatforming sponsorizzato dallo stato, multe salate, forse farebbero contatti nel governo Biden- Usa il governo per perseguitare Gab in altri modi, e Dio solo sa cos’altro).

3) Sospensione temporanea della fornitura di questo servizio in Germania mediante il blocco degli IP tedeschi.

Odio tutto di queste opzioni, motivo per cui abbiamo reso pubbliche queste informazioni per ricevere feedback e approvazione da parte della nostra comunità di utenti sull’argomento.Il piano per rieducare i tedeschi fino alla liberazione della Germania (video))

La stragrande maggioranza delle persone ha specificamente approvato la terza opzione. I nostri avvocati suggeriscono questa opzione. La nostra community supporta questa opzione. Molte persone mi hanno detto via email e in conversazioni private che questa è la soluzione migliore per noi. Sembra che abbiamo un consenso.

Tuttavia, non mi sento a mio agio.

In definitiva, come CEO di Gab, devo prendere questa decisione da solo. Questi sono i tipi di decisioni che definiscono un uomo e fanno la storia. Se vietiamo gli IP tedeschi per placare il governo tedesco, creeremo un precedente che altri paesi seguiranno. Non ci stiamo mettendo alle strette con il divieto di proprietà intellettuale. Se il governo tedesco vuole impedire agli IP tedeschi di accedere a Gab, può bloccarci da solo.

Perché dovremmo bloccare l’accesso di un intero paese a Gab solo perché il suo governo ci sta inviando multe che non vogliamo pagare e affronta minacce legali che non significano nulla per Gab come azienda statunitense? Non potrò comunque recarmi in Europa perché non mi verrà iniettata alcuna sostanza sperimentale. Il lato positivo è che ora ho un’enorme pila di carta da parati per la mia stufa a legna in inverno.

La realtà è che il governo tedesco non ha poteri o responsabilità in relazione alle nostre attività in Gab. Non abbiamo una persona giuridica in Germania, non abbiamo dipendenti in Germania e non siamo cittadini tedeschi. Siamo americani.

In America giochi secondo le nostre regole, noi non giochiamo secondo le tue. La Germania è un ospite nella nostra comunità e rispetterà i nostri valori e il nostro modo di fare le cose, non viceversa. Non ho altro che amore per il popolo tedesco e anche loro meritano il diritto umano fondamentale di esprimersi liberamente su Internet.

Il nostro compito è difendere la libertà di espressione su Internet per tutte le persone, ovunque. Anche in Germania. Continueremo a farlo nonostante tutte le minacce dei governi stranieri. Se oggi ci inchiniamo alla Germania, cosa ci impedirà di inchinarci a tiranni letterali come quelli in Russia (come hanno fatto Google e Apple solo la scorsa settimana) o in Cina (come Apple ha fatto per anni)?

Quando si tratta di reati gravi, le autorità di polizia tedesche sanno già come contattarci, cosa che hanno fatto spesso in passato. Continueremo a rispondere a queste richieste e a fornire assistenza rapida a queste autorità di polizia su base volontaria. Ciò che non faremo è limitare o rimuovere l’accesso ai contenuti legali negli Stati Uniti su o da server negli Stati Uniti.

Mentre scrivo questo, oggi è il giorno in cui la Costituzione americana è stata firmata oltre 234 anni fa. Dobbiamo alzarci ora per difenderla e lottare per le libertà in essa racchiuse, che vengono da Dio per tutte le nazioni.

Non sono sicuro di cosa ne sarà di questa decisione, ma non prenderò una decisione così importante da una posizione di paura. Lascio il risultato di questa decisione a Dio Onnipotente, e prego che il popolo tedesco riconquisti molto presto il suo paese e le sue libertà.

Fino ad allora: non ci arrenderemo, “Noci!”. (“Non ci arrenderemo” apparso in tedesco nel testo originale inglese)

Andrea Torba
CEO, Gab.com
Solo Gesù salva

Il 28 aprile 2020, “Il codice di Hollywood: culto, satanismo e simbolismo: come i film e le star manipolano l’umanità“(Anche con Amazon disponibile), con un emozionante capitolo: “La vendetta delle 12 scimmie, il contagio e il coronavirus, ovvero come la finzione diventa realtà“.

Il 15 dicembre 2020, ““(Anche con Amazon disponibile), con un emozionante capitolo: “Pop star come burattini d’élite al servizio del New Corona World Order“.

Il 10 maggio 2021, “

Puoi ottenere un libro autografato per 30 euro (tutti e tre i libri per 90 euro) inclusa la spedizione quando invii un ordine a: info@pravda-tv.com.

Letteratura:

Codex Humanus – Il Libro dell’Umanità

Cospirazione mondiale: chi sono i veri dominatori della terra?

Fischiatore

Fonti: PublicDomain /de.rt.com il 24/09/2021

pubblicità nativa





Source link

Lascia un commento

Leggi anche