0 1 minuto 2 settimane



Il dottor Eric Nepute potrebbe essere multato di 500 miliardi di dollari dal governo federale per aver fatto assumere ai suoi pazienti vitamina D3 e zinco durante la pandemia di Covid.

Lunedì Owen Shroyer ha parlato con il dottor Nepute di questo palese abuso dei diritti medico-paziente e di come l’establishment medico stia distruggendo l’assistenza sanitaria.

Una nuova ricerca mostra che oltre 100.000 vite avrebbero potuto essere salvate se la vitamina D fosse stata promossa durante la pandemia.




Source link

Lascia un commento

Leggi anche