0 6 minuti 1 settimana

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE


Il governatore della California Gavin Newsom ha firmato una legge che consente di trasformare i corpi umani in terreno da giardino. La vendita di questo “terreno” o il suo utilizzo per la coltivazione di alimenti per il consumo umano non sono vietati dalla legge.

Il governatore della California Gavin Newsom firma una legge che consente di trasformare i corpi umani in terreno da giardino

Il legge contenziosa consentire il “compostaggio” dei resti umani per il suolo è stato firmato nel fine settimana dal governatore democratico della California Gavin Newsom. Secondo SFGATE, il regolamento consentirà di vendere e utilizzare il materiale ricavato dalle carcasse in decomposizione per la coltivazione di alimenti per uso umano.

Il Cemetery and Funeral Act (AB 351), che è stato convertito in legge domenica, lo farà messo in atto procedure legali per lo stato per autorizzare le cosiddette “strutture di riduzione”, in cui le persone decedute vengono disintegrate in un modo simile al compostaggio domestico.

La legge entrerà in vigore a gennaio 2027.

La California ha legalizzato la pratica, insieme agli altri stati della costa occidentale dell’Oregon e Washington, così come al Colorado e al Vermont, diventando il quinto stato ad averlo fatto.

La legge della California, secondo SFGATEdifferisce da quella del Colorado in quanto non limita la vendita di resti umani compostati o l’uso del “terreno” per coltivare cibo per il consumo umano.

L’autrice del disegno di legge dell’Assemblea Democratica Cristina Garcia ha dichiarato a giugno che fornendo ai californiani “un metodo alternativo di disposizione finale che non contribuirà alle emissioni nella nostra atmosfera”, la legge aiuterebbe a contrastare “il cambiamento climatico e l’innalzamento del livello del mare”.

Garcia ha detto che dal momento che “[t]rees sono importanti rotture di carbonio per l’ambiente”, non vede l’ora di “continuare la mia eredità per combattere per l’aria pulita usando i miei resti ridotti per piantare un albero”.

Riduzione Organica Naturale è il termine utilizzato per descrivere la tecnica di eliminazione dei resti umani al fine di ricostituire il suolo (NOR).

Ricomponiun gruppo di attivisti e un’azienda NOR, ha aperto la prima casa funeraria di compostaggio umano della nazione nel 2020. Il Seattle Times disse che la struttura di Kent, nello stato di Washington, dispone di 10 cilindri esagonali in cui sono conservati i corpi dei morti e il processo di decomposizione è accelerato.

Il cosiddetto metodo di “riduzione”, secondo Recompose, consiste nel riporre la persona deceduta “in un recipiente riutilizzabile, coprendo [the body] con trucioli di legno e aerandolo, creando un ambiente per microbi e batteri essenziali”.

Secondo l’organizzazione, un corpo umano sarà “completamente trasformato in suolo” dopo “circa 30 giorni”. Il “terreno” risultante può quindi essere “utilizzato per arricchire le aiuole, piantato con un albero, diviso in più posizioni o donato agli sforzi di conservazione”.

Le informazioni sul sito Web di Recompose forniscono alcune informazioni sulle idee alla base del movimento NOR.

Secondo il sitoi dipendenti devono “[a]difensore della guarigione del clima, della salute del suolo e della giustizia ambientale”, essere “antirazzisti” e “impegnati a difendere e proteggere i diritti del BIPOC, delle minoranze religiose e delle persone prive di documenti”, nonché “[e]impegnarsi con il lavoro delle pratiche femministe queer di inclusione ed equità.

Dopo l’entrata in vigore dell’AB 351, Recompose intende istituire una “struttura di riduzione” in California nel 2027.

I gruppi cattolici hanno criticato gli sforzi per standardizzare l’uso dei cadaveri per fare il suolo, sostenendo che la pratica viola la sacralità della vita umana.

La Conferenza cattolica del Colorado dichiarato quest’anno si opporrà al “NOR” perché la Chiesa cattolica “insegna che il corpo umano è sacro e che la dignità della persona umana è il fondamento di una società morale”.

Allo stesso modo, il Conferenza cattolica dello Stato di New York ha affermato che è “essenziale che il corpo di una persona deceduta sia trattato con riverenza e rispetto”, sostenendo che il metodo del “compostaggio” “è più appropriato per i ritagli vegetali e i gusci d’uovo che per i corpi umani”.

Anche la Conferenza cattolica della California ha criticato l’alternativa apparentemente ecologica alla dignitosa sepoltura umana.

Secondo Kathleen Domingo, direttore esecutivo del CCC, la tecnica “riduce il corpo umano a un semplice prodotto usa e getta”.

Domingo ha osservato che NOR è stato creato per gli animali, non per le persone, e che il metodo utilizzato per decomporre un corpo umano è paragonabile a “un sistema di compostaggio domestico”.

Inoltre, Domingo ha affermato che disperdere i resti umani compostati in luoghi affollati “rischia che le persone calpestino resti umani a loro insaputa”. Ha inoltre affermato che “dispersioni ripetute nella stessa area equivalgono a una fossa comune”.

Salvatore Cordileone, arcivescovo di San Francisco, non è d’accordo con lo statuto della California che consente il cosiddetto “compostaggio umano”, secondo Peter Marlow, direttore esecutivo dell’arcidiocesi di San Francisco.

Ma il governatore Newsom, un autodescritto cattolico che è stato preso di mira dai conservatori per le sue opinioni estreme su tutto, dall’aborto al presunto “crisi climatica”, ha firmato il disegno di legge domenica senza dire una parola ai media.

Leggi il documento qui sotto:

GreatGameIndia è attivamente preso di mira da forze potenti che non desiderano che sopravviviamo. Il tuo contributo, per quanto piccolo, ci aiuta a restare a galla. Accettiamo pagamenti volontari per i contenuti disponibili gratuitamente su questo sito Web tramite UPI, PayPal e Bitcoin.

Supporta GreatGameIndia

California-Gov-Gavin-Newsom-firma-legge-che-permette-di-trasformare-i-corpi-umani in-terreno-giardino



Source link

Lascia un commento

Leggi anche