Il governatore del Texas Abbott afferma di essere stato “fuorviato” dalla risposta della polizia durante la sparatoria di Uvalde, “sono assolutamente livido”


Il governatore del Texas Greg Abbott ha affermato di essere stato fuorviato dalla risposta della polizia alla sparatoria nella scuola elementare di Uvalde, in Texas, ed è “assolutamente livido” al riguardo.

Il governatore Abbott aveva precedentemente elogiato la “risposta rapida” delle forze dell’ordine, che ora sappiamo tutti, non era proprio il caso.

Ci è voluta più di un’ora per uccidere l’assassino dopo che la polizia locale ha trattenuto una squadra tattica della pattuglia di frontiera e non è riuscita a sfondare la porta e ad affrontare l’assassino mentre i bambini morivano nella stanza.

Parlando in una conferenza stampa venerdì, il governatore Abbott ha affermato di aver precedentemente ripetuto ciò che gli era stato detto dalle forze dell’ordine.

TENDENZA: Gli agenti di frontiera hanno preso d’assalto la scuola e ucciso un uomo armato dopo che la polizia locale aveva detto loro di aspettare

Al governatore Abbott è stato chiesto se fosse o meno a conoscenza della decisione di non sfondare la porta in cui i bambini erano intrappolati all’interno con il tiratore.

“Ero proprio su questo palco due giorni fa e stavo raccontando al pubblico le informazioni che mi erano state comunicate [by law enforcement]” Egli ha detto. “Come tutti hanno appreso, le informazioni che mi sono state fornite si sono rivelate in parte imprecise. Ero assolutamente arrabbiato per questo.

“Ci sono persone che meritano di più risposte e quelle sono le famiglie le cui vite sono state distrutte. Hanno bisogno di risposte accurate. È imperdonabile che possano aver subito informazioni inesatte di sorta”, ha continuato il governatore.

Il senatore dello stato del Texas Roland Gutierrez ha quindi deciso di cercare di ottenere un po’ di attenzione come ha fatto Beto O’Rourke, e ha interrotto per chiedere al governatore di aumentare il limite di età per gli acquirenti di armi.

“Devi fare qualcosa, amico”, ha esortato Gutierrez. “I tuoi colleghi mi chiamano e mi dicono che un diciottenne non dovrebbe avere una pistola. Questo è abbastanza, amico.

I Democratici, ovviamente, non hanno menzionato anche l’innalzamento dell’età per votare, gli interventi chirurgici elettivi per alterare i genitali dei bambini o l’arruolamento nell’esercito.

“I miei colleghi chiedono una sessione speciale, riceverai una lettera domani”, ha continuato. “Abbiamo chiesto modifiche al controllo delle armi”.

La polizia del Texas ha ammesso di aver preso la “decisione sbagliata” non violando la stanza e uccidendo prima l’assassino.



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento Annulla risposta