0 5 minuti 6 giorni

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


il sospetto di omicidio Bryan Kohberger appare in un tribunale dell’Idaho con il suo difensore d’ufficio, Anne Taylor

Il giudice che sovrintende al caso di quadruplo omicidio dell’Idaho ha emesso un ordine di silenzio dopo l’ultima fuga di notizie a PEOPLE.

Bryan Kohberger, 28 anni, è accusato di aver accoltellato a morte il ventenne Ethan Chapin di Conway, Washington; Madison Mogen, 21 anni, di Coeur d’Alene, Idaho; Xana Kernodle, 20 anni, di Avondale, Arizona; e la 21enne Kaylee Goncalves di Rathdrum, Idaho, il 13 novembre.

vittime di omicidio da sinistra: Madison Mogen, Kaylee Goncalves, Ethan Chapin, Xana Kernodle

L’assassino ha ucciso le vittime intorno alle 4:17 (tra le 4:00 e le 4:25) sulla base della testimonianza di uno dei coinquilini sopravvissuti.

DI TENDENZA: “Voglio che l’America si svegli e presti attenzione, qualcosa non va!” – Silk descrive come sua sorella Diamond è “morta improvvisamente” nella sua cucina (VIDEO)

Secondo i documenti del tribunale, il DNA di Kohberger è stato trovato su un fodero di cuoio marrone chiaro lasciato sul letto di Maddie Mogen al 3° piano del King Road Residence.

L’udienza preliminare è prevista per il 26 giugno, quindi nel frattempo i giornalisti si sono affidati a fughe di notizie dalle fonti.

PEOPLE ha riferito la scorsa settimana che Kohberger aveva ripetutamente “messaggiato direttamente” una delle vittime femminili su Instagram e lei non ha mai risposto.

“È scivolato diverse volte in uno dei DM delle ragazze, ma lei non ha risposto”, ha detto un investigatore a People. “Fondamentalmente, era solo lui a dire: ‘Ehi, come stai?’ Ma lo ha fatto ancora e ancora.

PERSONE giovedì segnalato che Bryan Kohberger ha cenato al “Mad Greek”, un ristorante di Mosca dove due delle vittime donne, Maddie Mogen e Xana Kernodle, lavoravano come cameriere.

Kohberger, un vegano con “abitudini alimentari OCD”, avrebbe ordinato la pizza vegana di Mad Greek.

PERSONE segnalate:

Nelle settimane precedenti l’uccisione di quattro studenti dell’Università dell’Idaho lo scorso novembre, l’uomo ora accusato di averli uccisi avrebbe mangiato al ristorante dove lavoravano due delle vittime.

Secondo un ex dipendente del ristorante Mad Greek a Mosca, Idaho, Bryan Kohberger è venuto almeno due volte per prendere una pizza vegana. Due delle vittime, Madison Mogen e Xana Kernodle, erano camerieri del ristorante.

Non è chiaro se una delle due donne abbia mai aspettato Kohberger, o se abbiano persino interagito, ma PEOPLE conferma che un account ora cancellato che sembrava appartenere a Kohberger una volta seguiva sia Mogen che Kernodle su Instagram insieme alla terza vittima di omicidio femminile, Kaylee Goncalves.

PEOPLE ha anche confermato, tramite un investigatore che ha familiarità con il caso, che le forze dell’ordine sono a conoscenza delle visite al ristorante e che gli investigatori hanno intervistato dipendenti e proprietari del Mad Greek. Hanno anche raccolto video di sorveglianza dal ristorante e dalle attività commerciali circostanti.

Il proprietario di Mad Greek ha negato la storia e si è scagliato contro PERSONE e giornalisti di cronaca nera per aver inventato storie.

“Le notizie / i media dovrebbero davvero fare la dovuta diligenza prima di pubblicare una storia con informazioni completamente inventate. Questa sarà la mia unica risposta a questa storia di People… Non è vero.
Questa persona che vuole i suoi 5 minuti di fama ha ora causato un sacco di lavoro extra per me e per gli investigatori. – ha detto Mad Greek su Facebook.

Il giudice Megan Marshall, che supervisiona il caso contro Kohberger, ha immediatamente ampliato l’ordine di bavaglio esistente seguendo la storia pubblicata da PEOPLE.

L’ordine di bavaglio modificato “ora limita le osservazioni degli avvocati delle vittime, delle loro famiglie e dei testimoni, oltre agli investigatori, all’accusa e alla difesa”. Fox News segnalato.

22 testate giornalistiche hanno formato una coalizione per restringere l’ordine di bavaglio allargato, l’Associated Press segnalato.

“Questo ordine è inutilmente radicale e ampio e impedisce gravemente la comprensione da parte del pubblico di un’importante indagine criminale che ha avuto un profondo impatto sulla comunità”, ha affermato Josh Hoffner, direttore nazionale delle notizie per The Associated Press.

Clic qui per leggere la probabile causa affidavit e leggere e analizzare.

Clic qui per leggere il mandato di perquisizione non sigillato dell’appartamento di Bryan Kohberger a Pullman, Washington.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche