0 5 minuti 1 settimana

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE



Immagine: Il festival dell'Illinois Pride sfrega la pubblicità esortando i bambini a guardare le drag queen

(Notizie naturali) Gli organizzatori del Joliet Pridefest a Joliet, Illinois, hanno rimosso una riga nella sua pubblicità che esortava i bambini a “portare banconote da un dollaro per dare la mancia alle drag queen”.

L’utente di Twitter Libs di TikTok (@libsoftiktok) si è affrettato a catturare questo invito “di supporto per la toelettatura”, scrivendo in un tweet: “Joliet, IL incoraggia i bambini a ‘portare le banconote’ in modo che possano dare mance alle drag queen durante lo spettacolo di drag queen per tutte le età.”

Joliet Pride Network (JPN), il gruppo che ha organizzato l’evento, ha successivamente pubblicato una versione modificata dell’invito. Il termine “tutte le età” è stato rimosso dal poster, che pubblicizzava solo la “performance di trascinamento” del 17 settembre. Il passaggio che esortava i bambini a dare la mancia agli artisti di trascinamento, che seguiva un asterisco nella parte inferiore dell’avviso virtuale, è stato rimosso. (Correlato: “Prendi i tuoi soldi, ragazze!”: I bambini ostentano i loro corpi allo spettacolo di Miami Drag Queen e prendono dollari dai pervertiti LGBT.)

Un utente che ha risposto a Libs del post di TikTok ha chiesto perché gli organizzatori dell’evento hanno modificato il poster, a cui un altro ha risposto: “Che la festa dell’orgoglio di Joliet stia incoraggiando la sessualizzazione e la predazione sessuale dei bambini piccoli?”

Secondo a Breitbart rapporto, il Joliet Pridefest è stato sponsorizzato da diversi funzionari governativi. La rappresentante statale Natalie Manley e il dirigente della contea di Will Jennifer Bertino-Tarrant erano tra gli sponsor. Sono stati elencati anche il revisore dei conti della contea di Will Duffy Blackburn e il coroner della contea di Will Laurie Summers.

Anche le società private Exxon e Holiday Inn hanno sponsorizzato l’evento.

Brighteon.TV

Una relazione del Herald-Notizie esposto sul Joliet Pridefest, la terza iterazione dell’evento, che si è svolta lo scorso 17 settembre.

“L’evento per famiglie includeva uno spettacolo di resistenza per tutte le età”, ha affermato il quotidiano locale. “Un evento ‘PrideFest After Dark – Leather and Lace’ era riservato a persone di età pari o superiore a 18 anni e includeva una quota di ammissione di $ 20. In caso contrario, l’ingresso era gratuito”.

Il vicepresidente del JPN Michael Smith era soddisfatto del numero di persone che hanno partecipato e del clima mite di quella giornata. Ha detto al Herald-Notizie che hanno partecipato circa 26 organizzazioni non profit, inclusi i gruppi Pride di Bolingbrook e Naperville.

Nel frattempo, il presidente del JPN Jeff Gregory ha espresso apprezzamento per il “generoso sostegno” proveniente dai funzionari eletti, dalla comunità e dagli sponsor.

L’evento Pride in Idaho sospende le esibizioni dei drag kids

Un altro evento Pride, questa volta all’Idaho, ha sospeso la sua esibizione di “Drag Kids” dopo che gli sponsor hanno revocato il loro sostegno. La suddetta esibizione al Boise Pride Festival, il più grande evento gay dell’Idaho, avrebbe caratterizzato i balli di artisti di trascinamento dei bambini se fosse stata portata avanti.

“Mentre la stragrande maggioranza dei nostri sponsor e sostenitori ha espresso il proprio sostegno al Boise Pride Festival e al programma Drag Kids, abbiamo preso la decisione molto difficile di posticipare questa esibizione a causa di crescenti problemi di sicurezza”, ha affermato una dichiarazione degli organizzatori dell’evento.

“Sebbene questa decisione sia stata estremamente difficile da prendere, è la nostra priorità numero 1 fornire a questi ragazzi un ambiente positivo e sicuro per condividere la loro arte. Faremo della nostra massima priorità quella di portare a questi ragazzi lo spettacolo sicuro e incredibile che meritano”.

Secondo Breitbart, la sospensione ha seguito vari sponsor che hanno ritirato il loro sostegno per il Boise Pride Festival. Tra questi sponsor c’era Zions Bank, che inizialmente ha offerto supporto all’evento, ma in seguito l’ha annullato.

In una dichiarazione, Zions Bank ha affermato di non essere a conoscenza in precedenza degli eventi che coinvolgono minori. L’istituto finanziario si è ritirato dopo essere stato informato dello spettacolo di trascinamento dei bambini pianificato.

Visita Transhumanism.news per ulteriori notizie su toelettatura, drag show e transgenderismo.

Guarda il video qui sotto che parla di come l’agenda LGBT e trans viene spinta in modo massiccio sui bambini.

Questo video è dal canale InfoWars in poi Brighteon.com.

Altre storie correlate:

Un altro sostenitore della drag queen LGBTQ per bambini accusato di pornografia infantile.

Il Demonic Washington Post afferma che i drag show LGBT per bambini sono “adatti alle famiglie”.

Video: l’insegnante Drag Queen trasforma la classe in un “discoteca” LGBT.

Le fonti includono:

Breitbart.com

Twitter.com 1

ShawLocal.com

Twitter.com 2

Brighteon.com





Source link

Lascia un commento

Leggi anche