0 5 minuti 3 mesi


Immagine: il famoso attore di Bollywood morto di infarto all'età di 46 anni aveva preso il vaccino COVID-19

(Natural News) Il famoso attore di Bollywood Puneeth Rajkumar è deceduto inaspettatamente venerdì all’età di 46 anni a seguito di un massiccio attacco di cuore, e abbondano le speculazioni sul fatto che un vaccino COVID-19 potrebbe essere la ragione della sua morte.

Il Tempi dell’India ha riferito che ha iniziato a lamentarsi del dolore al petto mentre si allenava in palestra al mattino. È stato portato in un ospedale di Bengaluru per le cure, ma i medici alla fine non sono stati in grado di salvarlo.

Una dichiarazione rilasciata dal Vikram Hospital affermava: “[Puneeth] Rajkumar di 46 anni è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Vikram con una storia di dolore toracico alle 11:40. Non era responsivo ed era in asistolia cardiaca ed è stata avviata la rianimazione cardiaca avanzata”. Morì quel pomeriggio.

Rajkumar era un attore, cantante, produttore e presentatore televisivo popolare, noto soprattutto per il suo lavoro nel cinema Kannada.

Il primo ministro indiano Narendra Modi ha osservato che “questa non era l’età per andare”, mentre il primo ministro dello stato del Karnataka, Basavaraj Bommai, lo ha definito la “superstar più amata della zona” e ha detto che è stata “una perdita personale enorme e difficile con cui fare i conti».

La star di Bollywood era stata scelta dal governo indiano per promuovere i vaccini contro il coronavirus e i blocchi al pubblico indiano, e l’idea che avrebbe potuto essere il vaccino che ha causato la sua morte sta guadagnando terreno dato il legame tra i vaccini COVID-19 e i problemi cardiaci come così come l’eccellente forma fisica generale e la giovane età di Rajkumar.

Thenewsminute.com indiano ha riportato: “Puneeth, praticante di yoga e forte sostenitore di una vita sana, è noto per essere uno degli attori più sani e in forma dell’industria cinematografica dell’India meridionale”. Era noto per incoraggiare i fan e gli aspiranti attori a prendersi cura del proprio corpo.

I tweet dell’attore indicano che ha ricevuto la sua prima dose di vaccino ad aprile, quando ha colto l’occasione per incoraggiare tutti i suoi fan di età pari o superiore a 45 anni a ricevere il vaccino. Non è noto quale vaccino abbia ricevuto o quando abbia ricevuto la seconda dose. Tuttavia, secondo quanto riferito, l’India sta utilizzando solo tre vaccini: lo Sputnik V di fabbricazione russa, il Covaxin dell’azienda farmaceutica indiana Bharat Biotech e il vaccino Oxford AstraZeneca.

Molti dei fan dell’attore si sono rivolti ai social media per chiedersi se la sua morte potesse essere collegata o meno al vaccino, con alcuni che hanno sottolineato i tempi tra la sua vaccinazione e l’arresto cardiaco.

L’infiammazione del cuore richiede l’avvertimento della FDA sui vaccini COVID-19

È ben documentato che molti dei popolari vaccini COVID utilizzati in questo momento possono avere effetti collaterali che colpiscono il cuore. In particolare, sono stati collegati a due condizioni che comportano l’infiammazione del cuore che a volte sono curabili e altre volte possono essere fatali.

Un numero superiore al solito di casi di infiammazione cardiaca viene segnalato dopo la vaccinazione COVID-19, in particolare tra i giovani dopo aver ricevuto la seconda dose di uno dei vaccini mRNA. Sono stati segnalati migliaia di casi di miocardite, un’infiammazione del muscolo cardiaco e pericardite, un’infiammazione del tessuto che circonda il cuore, e la gravità può variare da lieve a pericolosa per la vita.

La FDA ha aggiunto un avvertimento sulle schede informative per i pazienti e i fornitori dei vaccini Moderna e Pfizer COVID-19 per includere il rischio di miocardite e pericardite. Le persone che hanno ricevuto questi vaccini dovrebbero prestare attenzione agli effetti collaterali come mancanza di respiro, dolore toracico e sensazione di cuore in tumulto e cercare assistenza medica immediata se si verifica uno qualsiasi di questi sintomi, specialmente se si verifica durante la prima settimana dopo aver ricevuto il vaccino.

Le fonti di questo articolo includono:

InfoWars.com

CNBC.com

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche