0 5 minuti 6 giorni

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


Il creatore di “Dilbert” Scott Adams, che ha trasmesso di aver preso il vaccino COVID, ora ammette che gli “anti-vaxxer avevano ragione” a non fidarsi del colpo sperimentale di mRNA che ora si è dimostrato inefficace e persino pericoloso.

“Ti dirò che gli anti-vaxxer sembrano avere ragione”, ha detto Adams sabato nel suo podcast “Real Coffee With Scott Adams”.

“Chiunque non si è vaccinato, ha preso un piccolo omicron o forse anche uno peggiore ma è guarito, ora hai l’immunità naturale e non hai nessuna vaccinazione dentro di te. Siamo tutti d’accordo che è stata la strada vincente?

“Le persone più intelligenti e felici sono quelle che non hanno ricevuto la vaccinazione e sono ancora vive”, ha continuato. “Voglio assicurarmi di non lasciare alcun margine di manovra per me stesso.”

“Gli anti-vax sembrano essere i vincitori. Gli anti-vaxxer sono chiaramente i vincitori a questo punto, e penso che probabilmente rimarrà così. E non voglio mettere alcuna ombra su questo. Sono venuti i migliori. Hanno la posizione vincente”, ha aggiunto.

Ha continuato dicendo che i non vaccinati hanno il “vantaggio” perché non devono preoccuparsi dei potenziali effetti collaterali del vaccino in futuro.

“I non vaccinati hanno un vantaggio attuale perché si sentono meglio che la cosa di cui non si preoccupano è ciò di cui devo preoccuparmi, ovvero, ‘Mi chiedo se quella vaccinazione tra cinque anni …’, ha detto.

Adams ha anche osservato che coloro che hanno assunto la posizione predefinita di diffidare del governo e delle società sui vaccini “hanno vinto completamente”.

“Gli anti-vaxxer erano diffidenti nei confronti delle grandi aziende e del grande governo. Non è mai sbagliato. Non è mai sbagliato diffidare del governo e delle grandi aziende”, ha affermato. “Quindi, se hai preso la posizione, ‘Diffidiamo di tutto ciò che il governo ha fatto’, beh, hai vinto. Hai vinto completamente. Non sono finito nel posto giusto. Il posto giusto sarebbe l’immunità naturale e nessuna vaccinazione.

Ma a un certo punto, Adams ha affermato che gli scettici sull’iniezione di COVID erano semplicemente guidati dall ‘”euristica” piuttosto che dai dati disponibili.

“Tutte le mie fantastiche analisi mi hanno portato in un brutto posto”, ha detto. “Tutte le tue euristiche – ‘non fidarti di questi ragazzi’ è ovvio – hanno funzionato perfettamente.”

Ma come Il quotidiano della libertà sottolineatomolte prove erano disponibili molto prima che i colpi COVID fossero ufficialmente lanciati:

La tecnologia dell’mRNA era stata disastrosa in TUTTI i precedenti sviluppi e test, comprese morti orribili per soggetti animali un decennio prima.

Anthony Fauci stava guidando la carica per promuovere i colpi e, come tutti avrebbero dovuto sapere prima di ascoltarlo, la sua esperienza nel dare consigli nei primi giorni di nuove malattie è spaventosa. Per non dimenticare, questo è il ragazzo che è andato alla televisione nazionale per dire alle persone che potevano prendere l’AIDS solo per essere vicino a un membro della famiglia infetto.

Una delle prime infermiere a essere colpita, Tiffany Dover, sembrava avere una reazione avversa quasi immediatamente. Alcuni sostengono che avesse un debole per gli aghi, a cui chiederei perché avrebbero scelto qualcuno che aveva un problema con gli aghi per farsi colpire in televisione? E perché dovrebbe essere un’infermiera se ha paura degli aghi? E dov’è adesso?

Forse la cosa più importante, quando i colpi erano pronti per essere lanciati, i tassi di mortalità per Covid-19 erano diminuiti drasticamente. Era come se i numeri fossero stati gonfiati artificialmente prima delle elezioni presidenziali, solo per avere un miracolo perfettamente sincronizzato di tre colpi simultanei disponibili un paio di settimane dopo.

Adams, che lui stesso ha preso Il colpo COVID di Modernaera stato criticato e ridicolizzato tra la destra per essere sembrato sostenere il jab.

Adams ha persino minacciato di citare in giudizio il vignettista politico Ben Garrison all’inizio di questo mese per averlo “diffamato” per le sue opinioni sull’iniezione di COVID.

In ogni caso, l’ammissione di Adams è indicativa della cambiamento epocale contro l’iniezione di COVID man mano che continuano ad emergere ulteriori dati che mostrano che l’iniezione di COVID comporta alti rischi di reazioni avverse e non offre alcuna protezione dal coronavirus.


Ti è piaciuto questo articolo? Considera l’idea di donare o visitare InfowarsStore.com per assicurarci di continuare a fornirti informazioni incisive in quest’era di censura di Deep State!


Cinguettio: @WhiteIsTheFury

Verità sociale: @WhiteIsTheFury

Ottieni: @WhiteIsTheFury

Gab: @WhiteIsTheFury

Menti: @WhiteIsTheFury

Parler: @WhiteIsTheFury





Source link

Lascia un commento

Leggi anche