0 4 minuti 1 settimana

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

L’ex consigliere della Casa Bianca Pat Cipollone è stato citato in giudizio da un gran giurì federale mentre il DOJ indaga sulla protesta del Campidoglio del 6 gennaio, ABC News segnalato.

Notizie ABC segnalato:

Un gran giurì federale ha citato in giudizio l’ex consigliere della Casa Bianca di Trump Pat Cipollone nella sua indagine sull’assalto del 6 gennaio al Campidoglio degli Stati Uniti e sugli sforzi per ribaltare le elezioni del 2020, hanno riferito ad ABC News fonti con conoscenza diretta della questione.

Le fonti hanno detto a ABC News che gli avvocati di Cipollone – come hanno fatto con il comitato ristretto della Camera che indaga sull’attacco del 6 gennaio al Campidoglio – dovrebbero impegnarsi in negoziati su qualsiasi apparenza, valutando le preoccupazioni relative alle potenziali rivendicazioni di privilegio esecutivo.

TENDENZA: AZ GOP PRIMARY — Kari Lake TORNA A RUGGERE INDIETRO dopo aver trascinato Karrin Robson, candidata approvata da Pence, nella corsa al governo – Robson supera di 20 punti! — CORSA TROPPO VICINA PER CHIAMARE

Il passaggio alla citazione di Cipollone segnala un’escalation ancora più drammatica nelle indagini del Dipartimento di Giustizia sull’attacco del 6 gennaio di quanto precedentemente noto, in seguito alle apparizioni di membri senior dello staff dell’ex vicepresidente Mike Pence davanti al gran giurì due settimane fa.

L’indagine del Dipartimento di Giustizia del 6 gennaio è separata dall’indagine del panel Pelosi-Cheney House del 6 gennaio.

Ricordiamo, Cassidy Hutchinson il mese scorso testimoniatosotto giuramento, che Pat Cipollone era alla Casa Bianca la mattina del 6 gennaio.

“Capiamo, signora Hutchinson, che ha parlato anche con il signor Cipollone la mattina del 6 mentre stavi per andare al raduno sull’Ellisse”, ha detto Liz Cheney. “Sig. Cipollone ti ha detto qualcosa del tipo: ‘assicurati che lo spostamento in Campidoglio non avvenga.’ È corretto?”

“È corretto. Ho visto il signor Cipollone proprio prima che uscissi per la West Exec quella mattina e il signor Cipollone ha detto qualcosa del tipo: ‘Per favore assicurati che non andiamo al Campidoglio… Verremo accusati di ogni crimine immaginabile se facciamo in modo che questo movimento avvenga’”, ha detto Hutchinson.

Tuttavia, secondo più fonti che hanno parlato con The Federalist, Pat Cipollone non era alla Casa Bianca la mattina del 6 gennaio.

Il rappresentante del GOP Jim Banks (IN) ora chiede al DHS di consegnare i registri di sorveglianza per indagare sulle affermazioni di Hutchinson.

Il signor Cipollone ha testimoniato in un’intervista trascritta e videoregistrata a porte chiuse al panel del 6 gennaio all’inizio di questo mese.

Anche il Dipartimento di Giustizia di Biden lo ha fatto ha aperto un’indagine sulle azioni di Trump per “rovesciare i risultati delle elezioni del 2020”.

Secondo Il Washington Posti pubblici ministeri del DOJ stanno indagando “conversazioni con Trump, i suoi avvocati e altri nella sua cerchia ristretta che hanno cercato di sostituire gli alleati di Trump con gli elettori certificati di alcuni stati che Joe Biden ha vinto”.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche