0 5 minuti 4 mesi



Immagine: il Belgio FERMA la vaccinazione dei giovani con Moderna a causa dell'alto rischio di infiammazioni cardiache

(Natural News) Il Belgio ha smesso di somministrare il vaccino mRNA Wuhan coronavirus (COVID-19) di Moderna a persone di età inferiore ai 31 anni su consiglio del Consiglio Superiore di Sanitàche sovrintende all’uso dei prodotti medici approvati per l’uso nel paese.

Funzionari della sanità pubblica belga hanno citato studi danesi che indicano che “la vaccinazione con Moderna ha comportato un aumento del rischio di infiammazione del muscolo cardiaco negli uomini di età compresa tra 12 e 39 anni dopo la prima o la seconda dose.

Gudrun Briat, portavoce della task force sulla vaccinazione del Belgio, ha affermato, nonostante le prove contrarie, che l’infiammazione cardiaca, o miocardite, è solitamente “innocua e scompare senza essere notata”. Ha aggiunto che il divieto di somministrare il vaccino di Moderna ai giovani adulti “ha più senso”, poiché le autorità sanitarie pubbliche belghe non vogliono correre alcun rischio. (Correlato: il rischio di infiammazione del cuore è maggiore dal vaccino Moderna che dal COVID-19 tra le persone sotto i 40 anni.)

“La decisione per la vaccinazione di base delle persone di età compresa tra i 18 ei 30 anni si basa sulla conoscenza internazionale dei possibili effetti collaterali che sono molto rari. Abbiamo preso questa decisione per precauzione”, ha affermato Briat.

Briat ha affermato che le persone che sono state precedentemente vaccinate con il vaccino Moderna non dovrebbero preoccuparsi, soprattutto se è passato un po’ di tempo dalla vaccinazione. Ha affermato che i sintomi in genere si presentano entro due mesi dallo sparo.

Il paese continuerà a fornire vaccinazioni Moderna per gli adulti di età pari o superiore a 31 anni, nonché per chiunque si presenti per dosi di richiamo del vaccino. Joris Moonens, portavoce del Agenzia per la cura e la salute nelle Fiandre, ha affermato che è improbabile che questa politica cambi “a meno che le intuizioni scientifiche sul suo utilizzo non cambino”.

Brighteon.TV

Il Belgio è l’ultimo paese a limitare l’uso del vaccino di Moderna a seguito di studi simili che mostrano l’aumento del rischio di infiammazione cardiaca dopo la vaccinazione.

Ad ottobre, Svezia, Danimarca e Finlandia hanno sospeso le iniezioni del vaccino di Moderna. Svezia e Danimarca hanno sospeso il vaccino per tutti i soggetti di età pari o inferiore a 30 anni, mentre la Finlandia ha sospeso le vaccinazioni solo per i maschi di età pari o inferiore a 30 anni.

Il Belgio amplia il programma di vaccinazione di massa

Nonostante la chiara evidenza del danno causato dai vaccini COVID-19, il governo belga sta ancora ignorando la scienza e sta invece ampliando il suo programma di vaccinazione. Il ministero della Salute del Paese ha recentemente approvato una raccomandazione per somministrare una quarta dose del vaccino contro il coronavirus alle persone con sistema immunitario compromesso.

Il ministro della Sanità pubblica Christie Morreale ha dichiarato lunedì 24 gennaio che lei e le sue controparti regionali hanno approvato la proposta proposta dal consiglio sanitario, ma non ha fornito una data per l’inizio del programma di vaccinazione della quarta dose.

Circa il 77% della popolazione belga di quasi 11,5 milioni è già completamente vaccinata. Circa 6,3 milioni di belgi hanno già ricevuto una dose di richiamo del vaccino.

Nonostante queste cifre, il Paese ha ancora migliaia di pazienti COVID-19 ricoverati in ospedale, tra cui quasi 400 persone confinate in unità di terapia intensiva. Almeno 29.000 persone in Belgio sono morte a causa del COVID-19 dall’inizio della pandemia.

Altri articoli correlati:

I dati mostrano un rischio 2,5 volte maggiore di miocardite con il vaccino Moderna.

Adrienne Pan, conduttrice radiofonica canadese promotore di vaccini, è morta dopo aver combattuto contro una malattia post-moderna.

Un editore del NY Times è morto per un infarto a 49 anni, un giorno dopo aver ricevuto un colpo di “richiamo” di Moderna COVID.

Moderna ha iniziato a sviluppare il vaccino COVID-19 SETTIMANE prima del primo focolaio ufficiale.

Guarda questo video delle proteste in corso in Belgio contro i mandati del vaccino COVID-19.

Questo video è dal canale World Alternative Media in poi Brighteon.com.

Scopri di più sui pericoli dei vaccini COVID-19 su Vaccines.news.

Le fonti includono:

DailyExpose.uk

DailyWire.com

KTAR.com

Brighteon.com

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

Let's go Brandon Anti Biden Trump T-shirt

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento

Leggi anche