0 3 minuti 2 settimane


Il dipartimento di polizia di San Francisco sta chiedendo il permesso di schierare robot letali contro sospetti umani, secondo una proposta politica inviata ai funzionari della città. Sebbene i robot dell’SFPD siano progettati principalmente per lo smaltimento e la sorveglianza delle bombe, la polizia afferma che possono essere utilizzati come ultima risorsa “opzione forza mortale”.

In un documento spiegando come l’SFPD intende utilizzare tutte le sue attrezzature in stile militare, il dipartimento lo ha scritto “I robot saranno utilizzati solo come opzione di forza mortale quando il rischio di perdita di vite umane per membri del pubblico o ufficiali è imminente e supera qualsiasi altra opzione di forza disponibile per SFPD”.

I supervisori della città non erano d’accordo con la proposta, inserendo una riga in cui lo affermava “I robot non devono essere usati come uso della forza contro nessuna persona”.Tuttavia, quando i documenti sono tornati all’SFPD per la revisione, i poliziotti colpito fuori la riga e riportato il testo alla sua versione originale.

I documenti sono stati pubblicati martedì da Missione Locale, un sito di notizie con sede a San Francisco. Aaron Peskin, che presiede il Comitato per le Regole del Consiglio delle Supervisori di San Francisco, ha detto al sito che mentre ha inserito la linea che vieta la forza letale, alla fine ha approvato le modifiche del dipartimento di polizia, come “potrebbero esserci scenari in cui il dispiegamento di una forza letale fosse l’unica opzione.”

L’intero consiglio voterà sulla politica martedì prossimo. Il mese scorso, la polizia della vicina Oakland ha rimosso la lingua da un documento simile che avrebbe dato loro il permesso di usare i robot per uccidere i sospetti. I dipartimenti di polizia di tutto lo stato della California stanno inviando documenti politici simili alle loro città, poiché una legge statale approvata lo scorso anno richiede loro di segnalare le loro scorte di armi militari e stabilire le situazioni in cui possono essere utilizzate.

Secondo i documenti, l’SFPD dispone di 17 robot che possono essere utilizzati per entrare negli edifici, maneggiare materiali pericolosi, far esplodere dispositivi esplosivi o ispezionare aree inaccessibili. Nessuno di questi ordigni è progettato per uccidere, ma il dipartimento di polizia di Dallas ha legato esplosivi al plastico a un robot per l’eliminazione di bombe nel 2016 per uccidere un cecchino che aveva ucciso cinque agenti. L’SFPD ha attualmente lo stesso robot – il Remotec F5A – nel suo arsenale.



Source link

Lascia un commento

Leggi anche