0 3 minuti 5 giorni

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

Bene, sembra che sia finalmente giunto il momento per qualcuno di prestare attenzione all’impennata dei prezzi del diesel…

Dopotutto, i ricchi proprietari di yacht stanno iniziando a lamentarsi dei prezzi elevati! Questo era l’argomento di un nuovo pezzo del New York Post uscita questa settimana in cui il giornale ha parlato con i proprietari di yacht che sono diventati frustrati dal prezzo del carburante.

Un proprietario, che attracca negli Hamptons, ha detto al Post: “Ci servivano $ 2.500 per portare la mia barca fuori a pranzo, ma quest’anno saranno $ 5.000”. Le grandi barche che sono di circa 70 piedi bruciano circa 130 galloni all’ora solo per mantenere i loro motori in funzione.

Un altro armatore di yacht, che di recente ha fatto un viaggio da un “porto turistico esclusivo” di Miami fino a Montauk, si è lamentato: “È costato il 72% in più far portare la barca a New York quest’anno dalla Florida”.

Il diesel è aumentato di oltre $ 1,77 per gallone rispetto al prezzo dell’anno scorso, osserva il rapporto. I premi per il carburante sono ancora più alti nell’Atlantico centrale, dove i costi sono aumentati di oltre $ 2 a $ 5,52 per gallone.

I proprietari di posti come gli Hamptons si sono lamentati del sovrapprezzo che devono pagare ai moli locali. Negli Hamptons, ad esempio, c’è solo una manciata di posti dove fare rifornimento, mettendo i proprietari di barche “alla mercé del porto turistico”.

Un altro proprietario ha detto Il New York Post credono che i moli aggiungessero un altro “dollaro o due” per gallone in premi. Ma la realtà è che i ricchi non hanno visto abbastanza per annullare le loro serate estive.

“Tutti si lamentano, ma tutti i moli sono ancora al completo”, ha detto un proprietario.

Un proprietario di un molo è intervenuto: “I ricchi possono essere molto economici con certe cose. Spendere mille dollari per un pranzo non è un problema, ma pagare duecento dollari in più per il carburante li infastidirà”.

“Ci sono ragazzi del valore di centinaia di milioni che tagliano i coupon e li danno alla troupe per fare la spesa. Fa schifo, ma se ti lamenti di fare il pieno di un’auto, è una necessità. Le barche sono un lusso, quindi è un po’ stonato”, hanno concluso.



Source link

Lascia un commento

Leggi anche