0 6 minuti 10 mesi

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

I democratici squilibrati hanno impiegato assurde parole doppie per difendere l’omicidio di bambini all’interno dell’utero durante un’udienza alla Camera giovedì.

In un’udienza del Comitato della Camera per la supervisione e la riforma denominata “Uno stato di crisi: esaminare l’urgente necessità di proteggere ed espandere i diritti e l’accesso all’aborto”, i democratici hanno sostenuto che la legge SB 8 del Texas che vieta l’aborto dopo 6 settimane è un affronto ai diritti delle donne.

L’azione è stata documentata e ritagliata su Twitter da Grabien’s Tom Elliott. Come al solito, i Dems hanno dato tutte le etichette che potevano sulla questione, inclusa la supremazia bianca, il razzismo, i paragoni con Hitler e altro ancora.

Mass. Rep Ayanna Pressley (D) ha guidato l’accusa scorrendo l’elenco dei gruppi LGBT e sostenendo che i divieti di aborto sono “radicati in un patriarcato e nella supremazia bianca”.

Le leggi a favore della vita danneggiano “le nostre sorelle con il reddito più basso, le nostre sorelle queer, trans e non binarie; neri, latini, AAPI, immigrati, disabili e persone indigene”, ha detto, senza un pizzico di ironia che la maggior parte delle cliniche per aborti si trovano in quartieri neri e marroni a basso reddito.

L’attivista politica di sinistra Gloria Steinem ha invocato Hitler durante il suo tempo, sostenendo che la prima mossa del leader nazista è stata quella di vietare le cliniche per l’aborto.

La deputata Jackie Speier (D-Cali.) d’altra parte ha affrontato la questione da una prospettiva diversa, affermando in modo bizzarro che “l’aborto è più sicuro del parto”.

Ghazaleh Moayedi, fornitore di aborti con sede in Texas, ha avuto la posizione imbarazzante di sostenere che uccidere un bambino nel grembo materno “è una benedizione” e “un atto d’amore”.

Il medico abortista in seguito ha affermato che l’aborto è stato storicamente utilizzato come “metodo per sostenere la supremazia bianca”.

L’attivista abortista Maleeha Aziz, che lavora per il Texas Equal Access Fund e ammette di aver abortito due volte, ha definito le restrizioni del Texas “razziste” e “classiste”, aggiungendo che l’hanno riempita di “rabbia”.

Più tardi, Aziz ha affermato ridicolmente che gli uomini possono rimanere incinta.

Un altro membro del Congresso della California, il rappresentante Ro Khanna (D) ha affermato di non poter credere che i suoi colleghi repubblicani “non patriottici” avrebbero dato una “falsa impressione” di chi fosse Margaret Sanger.

Il rappresentante Khanna non deve sapere che Planned Parenthoods in tutta l’America sta lottando per riconciliarsi con il “eredità razzista” della fondatrice della clinica Margaret Sanger, il cui lavoro era intriso di eugenetica basata sulla razza e di controllo della popolazione.

Nel frattempo, AOC è uscita dal campo sinistro affermando di essere una “sopravvissuta allo stupro”.

Fortunatamente, c’erano adulti nella stanza come il rappresentante Burgess Owens (R-Utah) che ha risolto problemi sistemici che portano all’aborto che devono essere affrontati, come l’abbandono da parte dei padri neri nelle comunità urbane.

“Abbiamo perso 20 milioni di bambini neri negli ultimi quattro anni, il 40 percento della mia razza è stato sterminato perché non abbiamo uomini che si siedono lì e dicono: ‘Mi prenderò cura dei miei figli. Proteggerò mio figlio. Mi assicurerò che crescano e ricevano una buona istruzione. Mi assicurerò che siano protetti nella mia casa e non lascerò che sia la madre a farlo da sola.’ E se non possiamo essere onesti su questo, come diavolo ci occuperemo mai di tutto questo?”

Durante il discorso di Owens, i Democratici hanno ripetutamente tentato di interromperlo parlando su di lui.


Endgame globalista: i leader satanisti ammettono che l’aborto è un rituale di sacrificio di bambini





Source link

Lascia un commento

Leggi anche