0 2 minuti 4 giorni

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

Il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti (DOE) ha concesso alla Cina i diritti su una batteria verde in grado di alimentare un’intera casa per decenni, il cui sviluppo è costato milioni di dollari di tasse, secondo un nuovo rapporto.

Progettata in un laboratorio del governo degli Stati Uniti vicino a Seattle, la batteria a flusso redox al vanadio è stata prodotta da una società nello stato di Washington chiamata UniEnergy Technologies fino all’anno scorso, quando un trasferimento di licenza DOE ha effettivamente segnato il suo destino a un’azienda cinese.

La rivelazione arriva da NPR, che ha indagato sulla questione in collaborazione con il Northwest News Network. Hanno scoperto che il DOE ha violato le proprie politiche di licenza.

“Questa è una tecnologia fatta dai dollari dei contribuenti”, ha detto a NPR Joanne Skievaski, chief financial officer di Forever Energy, una delle numerose società statunitensi che hanno cercato di ottenere la licenza. “È stato inventato in un laboratorio nazionale. [Now] è distribuito in Cina e si tiene in Cina. Dire che è frustrante è un eufemismo”.

Leggi di più…





Source link

Lascia un commento

Leggi anche