0 2 minuti 4 giorni


Gli Stati Uniti riceveranno altri rifugiati dall’Afghanistan nei prossimi mesi, ha detto mercoledì il massimo funzionario della migrazione del Dipartimento di Stato, Julieta Valls Noyes.

Lunedì, CBS News ha riferito che il governo degli Stati Uniti sta rifiutando il 90% degli afgani che cercano rifugio umanitario negli Stati Uniti.

“Gli Stati Uniti continueranno ad accogliere altri afgani qualificati nei prossimi mesi”, ha detto ai giornalisti Noyes, l’Assistente Segretario per la Popolazione, i Rifugiati e la Migrazione degli Stati Uniti.

Non ha fornito dettagli specifici, ma ha affermato che gli Stati Uniti hanno fornito assistenza per il reinsediamento a 74.000 afgani dallo scorso luglio.

Secondo il rapporto della CBS, dallo scorso luglio gli Stati Uniti hanno ricevuto 46.000 domande da afgani che speravano di entrare nel Paese attraverso il processo di libertà vigilata, ma solo una piccola percentuale è stata effettivamente elaborata. E di quelle 4.543 richieste che sono state completamente giudicate, solo 297 sono state approvate, afferma il rapporto.

I talebani sono saliti al potere in Afghanistan nell’autunno del 2021 in seguito al ritiro dell’esercito americano dal paese e hanno stabilito un governo ad interim. Le nuove autorità non sono ancora state riconosciute a livello internazionale anche se l’Emirato islamico dell’Afghanistan – nome del Paese usato dai talebani – è stato restaurato a dicembre.

Gli americani sono deliberatamente privati ​​di cibo ed energia come parte del Globalist Great Reset.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

Let's go Brandon Anti Biden Trump T-shirt

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento

Leggi anche