0 5 minuti 1 settimana

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici


Immagine: Faith and Freedom Coalition dirigente Timothy Head: Gli stati favorevoli all'aborto giocheranno la loro mano nell'espansione della legalità dell'aborto

(Natural News) Timothy Head, il direttore esecutivo della Faith and Freedom Coalition, ha predetto che diversi stati pro-aborto in America faranno la loro parte nell’estendere la legalità dell’aborto.

“Molti democratici più moderati si sentiranno davvero molto a disagio”, ha detto Head a Jonathon Van Maren durante un recente episodio di “The Van Maren Show”. Ha notato che la divulgazione degli ultrasuoni, in particolare gli ultrasuoni 3D, rende molto difficile sostenere che i bambini nel loro settimo, ottavo o soprattutto nono mese siano esseri non viventi.

Ha anche previsto che circa 30 stati adotteranno leggi a favore della vita a vari livelli mentre gli Stati Uniti continuano a navigare nel ribaltamento della Corte Suprema del caso storico Roe v. Wade. Head ha sottolineato l’importanza che gli stati pro-vita esaminino programmi educativi, medici e abitativi che offrano alternative all’aborto.

Secondo Head, il denaro è uno dei principali fattori che spingono le donne ad abortire. (Correlato: Nolte: Rivolta dei Democratici pro-aborto nelle città gestite dai Democratici LOL.)

“E quindi dobbiamo considerare che se le donne a basso reddito e di basso livello socioeconomico stanno avendo bambini in questi vari stati, dobbiamo essere in grado di avere servizi avvolgenti disponibili sia per supportare quelle donne che, certamente, per sostenere quei nuovi bambini”, Egli ha detto.

Un recente sondaggio Pew Research ha rilevato che il 14 per cento dei cattolici e il 18 per cento dei protestanti, compresi gli evangelici, affermano che le donne che subiscono aborti illegali dovrebbero rischiare il carcere.

Mentre Head e il suo gruppo sostengono il divieto federale, si concentrano maggiormente sulle implicazioni della sentenza Dobbs prima di pianificare i loro prossimi passi. Ha anche respinto l’idea di sanzioni penali per le donne che abortiscono.

Brighteon.TV

“Non sono a conoscenza di nessuno stato in questo momento in cui ciò sembri realisticamente possibile”, ha detto Head.

Head vede approcci diversi alla legislazione post-Roe

Con la sua coalizione attiva in circa 24 stati, Head ha affermato di aspettarsi approcci diversi alla legislazione post-Roe.

Alcuni stati stanno già vietando i fornitori di aborti e Head si aspetta che molti altri seguano. Si aspetta anche di vedere una legislazione che regolerebbe le cliniche negli stati in cui l’aborto è ancora consentito.

Nel panorama dell’aborto post-Wade, il gruppo di Head e altri contro l’aborto sosterrebbero “alternative all’aborto” che aiutano le donne incinte e le nuove madri fornendo pannolini e latte artificiale e organizzando corsi per genitori.

Si aspetta anche di vedere soluzioni più creative, come il processo di esecuzione civile in Texas, dove i privati ​​​​cittadini possono citare in giudizio i fornitori di aborti o chiunque “si comporti, aiuti o intenda aiutare un aborto”.

Head ha affermato che tali cause potrebbero rendere più difficile per i fornitori di aborti ottenere un’assicurazione e alla fine metterli fuori mercato.

Inoltre, si aspetta che gli anti-abortisti seguano il playbook degli attivisti ambientali e diventino più attivi nelle assemblee degli azionisti per le aziende che sostengono i diritti all’aborto. (Correlato: i legislatori dell’Oklahoma approvano una delle leggi anti-aborto più dure della nazione.)

Ha inoltre affermato che spingeranno per i cosiddetti statuti a braccio lungo, che potrebbero consentire agli stati di perseguire i fornitori di aborti fuori dallo stato che fanno pubblicità attraverso i confini statali.

Visitare Abortions.news per maggiori informazioni su cosa potrebbe accadere dopo Roe.

Guarda il video qui sotto per conoscere più stati che considerano un divieto di aborto.

Questo video è di L’INIZIATIVA LAMPADINA canale acceso Brighteon.com.

Altre storie correlate:

I legislatori a favore della vita stanno valutando i modi per prevenire il “turismo dell’aborto”.

La società di aborti Whole Woman’s Health chiuderà le strutture del Texas a seguito dell’inversione Roe v. Wade.

QUESTA E’ TOLLERANZA? Vandalizzato il centro di gravidanza cristiana in Colorado, dato alle fiamme per Roe v. Wade.

La sinistra pro-aborto DOX e i giudici conservatori di TARGET SCOTUS a seguito della fuga di una bozza di opinione che ribaltano Roe v. Wade.

L’industria dell’aborto spinge la pillola chimica a morire di fame nel grembo materno mentre aumentano i timori SCOTUS rovescerà Roe v. Wade.

Le fonti includono:

LifeSiteNews.com

ReligionNews.com

Brighteon.com



Source link

Lascia un commento

Leggi anche