0 3 minuti 11 mesi

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

Al centro di praticamente ogni teoria della cospirazione che coinvolge il Nuovo Ordine Mondiale, c’è il gruppo oscuro conosciuto solo come Illuminati. Oggi non esiste un gruppo che rivendica questo titolo, quindi si presume che tutto ciò che fanno sia fatto in segreto, quindi è impossibile conoscere l’identità di nessuno dei membri.

Tuttavia, alcuni gruppi di riflessione internazionali come il Council on Foreign Relations, il Gruppo Bilderberg e la Commissione Trilaterale sono spesso visti come organizzazioni ramificate del gruppo. Questo articolo tratterà una breve storia del gruppo e alcuni dei piani che hanno in serbo per la popolazione mondiale.

Nel 1776, un gesuita bavarese Adam Weishaupt creò l’organizzazione originale degli Illuminati che consisteva dei principali liberi pensatori dell’era dell’Illuminismo. Il gruppo aveva legami molto stretti con un’altra società segreta, vale a dire i massoni. Durante il loro tempo furono accusati di pianificare il rovesciamento del governo e alcuni credono che siano stati persino coinvolti nella realizzazione della Rivoluzione francese. La loro organizzazione era profondamente in contrasto con la Chiesa cattolica che li condannava con tutto il cuore. Il loro gruppo di breve durata fu infine bandito nel 1784 quando Karl Theodor, il sovrano della Baviera, rese illegali tutte le società segrete.

Ci sono molti teorici della cospirazione oggi che credono che gli Illuminati siano sopravvissuti, molto probabilmente nascondendosi nei massoni. I sostenitori di queste teorie credono che i principali eventi mondiali siano causati o sfruttati da questo gruppo con l’obiettivo finale di creare un Nuovo Ordine Mondiale. Questo piano comporta in molti casi un unico mondo, governo, valuta, religione e lingua. Questi ideali saranno condivisi con il pubblico come una buona cosa e una soluzione finale a tutte le guerre, carestie, fanatismo e altri problemi nel mondo, ma il vero piano coinvolge una piccola élite dominante con il controllo completo su un gran numero di servi.

Alcuni dei sostenitori più noti di queste teorie della cospirazione includono il conduttore radiofonico Alex Jones, l’autore David Icke e l’attivista politico Mark Dice. Sebbene ognuna di queste persone esprima fede nel Nuovo Ordine Mondiale e nelle società segrete che vogliono realizzarlo, hanno tutte differenze fondamentali quando si tratta dei dettagli. Le principali figure mondiali che questi teorici affermano di essere negli Illuminati includono Winston Churchill, David Rockefeller e Zbigniew Brzezinski, tra molti altri. Allo stesso modo, ci sono molti diversi gruppi accusati di essere affiliati al gruppo oltre ai massoni tra cui Skull and Bones, The Bohemian Society e Ordo Templi Orientis.


new world order
#Gli #Illuminati

Lascia un commento

Leggi anche