0 6 minuti 2 settimane

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici


Immagine: gli americani fanno sempre più affidamento sui NEGOZI IN DOLLARI mentre l'inflazione peggiora

(Notizie naturali) Sempre più americani si rivolgono a negozi in dollari per la loro fornitura di cibo poiché l’inflazione peggiora di giorno in giorno.

Secondo la società di analisi InMarket, le vendite di generi alimentari nei discount come Dollar Tree e Dollar General sono aumentate del 71% tra ottobre 2021 e giugno 2022. Al contrario, le vendite degli stessi articoli nei negozi di alimentari sono diminuite del 5% nello stesso periodo.

Il grande magazzino Sam’s Club, di proprietà di Walmart, ha registrato un aumento del 10,5% delle entrate di maggio rispetto allo scorso anno. Nel frattempo, il supermercato discount Aldi ha registrato “picchi significativi” nei consumatori, con 2,5 milioni di nuovi acquirenti in arrivo solo a maggio.

L’aumento del traffico pedonale e delle entrate segnalate dai discount arriva tra giganti della drogheria come Walmart che informano i clienti di imminenti aumenti dei prezzi degli alimenti mentre tagliano i prezzi degli articoli non alimentari. Quest’ultimo è rimasto invenduto per diversi mesi poiché i consumatori restringono i budget. (Correlato: i rivenditori aumenteranno i prezzi di migliaia di prodotti alimentari nel 2022.)

Il CEO di Walmart, Doug McMillon, ha dichiarato in una dichiarazione: “I crescenti livelli di inflazione di cibo e carburante stanno influenzando il modo in cui i clienti spendono. Anche se abbiamo fatto buoni progressi eliminando le categorie intransigenti, l’abbigliamento in Walmart [U.S.] richiede più dollari di ribasso”.

Solo circa 2.300 delle oltre 18.000 sedi di Dollar General in tutto il paese trasportano prodotti freschi. Tuttavia, un portavoce ha affermato che la società dovrebbe immagazzinare prodotti freschi in 10.000 località nei prossimi anni.

“Anche se Dollar General non è un droghiere a servizio completo, ci consideriamo l’emporio di oggi fornendo un accesso vicino e conveniente agli elementi essenziali quotidiani della casa, compresi i componenti di un pasto nutriente”, ha affermato.

Brighteon.TV

Dollar Tree ha fatto eco alle osservazioni del suo concorrente, con un portavoce della catena di discount che ha affermato che mira a completare i negozi di alimentari, non a sostituirli. Ha aggiunto che la maggior parte dei 16.162 negozi dell’azienda a livello nazionale offre frutta e verdura surgelata, generi alimentari senza zucchero, legumi, opzioni di grano intero, latte e uova.

Gli americani stringono la cinghia mentre l’inflazione peggiora

Alcune famiglie che si sono rivolte a negozi di dollari per i loro beni essenziali condivisi con il giornale di Wall Street (WSJ) come affrontano l’inflazione.

Nonostante alcuni negozi di dollari abbiano prodotti freschi in magazzino, la maggior parte di loro ha solo cibo in scatola e in scatola ad alto contenuto di zucchero, il che mina la salute degli americani a lungo termine. L’uomo d’affari Phoenix Kamlo ha riconosciuto questo fatto.

“Tutto lì dentro è super-dolce. Ma è nelle vicinanze ed è economico”, ha detto.

Kamlo, che possiede un’attività di sartoria e modifiche a Wichita, Kansas, ha detto che il suo reddito è diminuito negli ultimi mesi. Dato questo scenario, ha fatto affidamento su Family Dollar – di proprietà di Dollar Tree – per un’enorme quota di generi alimentari per sfamare la sua famiglia di cinque persone.

La madre single di quattro figli Elayna Fernandez, nel frattempo, ha acquistato un abbonamento al Sam’s Club per acquistare più prodotti all’ingrosso. È anche passata alle versioni di marca di latte di mandorla e barrette di cereali. La 45enne Fernandez ha anche preso provvedimenti per assicurarsi che le sue figlie non usassero più shampoo e balsamo del necessario.

“Sono molto consapevole di non utilizzare molti di questi prodotti”, ha detto a WSJ.

Secondo il Dipartimento del Commercio, la spesa dei consumatori è aumentata dell’1,1% a giugno, un balzo di quasi quattro volte dallo 0,3% registrato a maggio. Gli economisti hanno affermato che le famiglie a basso reddito stanno cambiando marca, risparmiando meno e tagliando ciò che possono. Altre famiglie, hanno aggiunto, stanno acquistando all’ingrosso o facendo a meno di alcuni articoli che erano inclusi nelle loro liste della spesa.

Nel frattempo, John Leer, capo economista di Morning Consult, ha avvertito che l’inflazione continuerà lungo la linea, il che si traduce in un dolore ancora maggiore per le famiglie. “L’inflazione rimarrà probabilmente elevata, almeno per tutta l’estate, dato il suo attuale slancio e la sua diffusione dai beni ai servizi”, ha affermato.

Visita Inflation.news per altre storie sull’inflazione alle stelle in America.

Guarda questo video che spiega perché i negozi in dollari sono in grado di vendere prodotti alimentari a prezzi bassi.

Questo video è dal canale Weltansicht in poi Brighteon.com.

Altre storie correlate:

Bang for your buck: 12 Preps che puoi ottenere da un discount.

Analisi: i negozi in dollari stanno VINCENDO poiché gli americani perdono a causa dell’inflazione.

L’inflazione continua spinge le persone a fare sconti nei negozi per affari migliori.

I consumatori americani si rivolgono a marchi di negozi più economici poiché i prezzi delle materie prime continuano a salire.

Kroger, Albertsons, Dollar Tree e 99 Cents Only sono risultati positivi al BPA negli alimenti in scatola.

Le fonti includono:

DailyMail.co.uk

WSJ.com

Brighteon.com



Source link

Lascia un commento

Leggi anche