0 1 minuto 2 mesi

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE



  • Con i cittadini di domani i partiti non vanno oltre l’assistenzialismo: le mance di Enrico Letta, il Reddito del M5s, la pensione integrativa di Matteo Renzi, la riduzione degli anni di studio lanciata da Silvio Berlusconi. A lavoro e formazione chi pensa?
  • L’industriale della pasta Domenico Balsano: «Le paghette non servono nemmeno a conquistare voti».
  • Il big del commercio elettronico Salvatore Cobuzio: «Senza controlli i fondi pubblici sono uno spreco. Occorre aiutare le realtà produttive migliori a investire sulle nuove generazioni».
  • L’economista Leonardo Becchetti: assurdo che ci siano tanti posti vacanti e altrettanti ventenni senza occupazione né titolo di studio adatto alle competenze più richieste dal mercato.

Lo speciale contiene quattro articoli.

Continua a leggere



Source link

Lascia un commento

Leggi anche