0 3 minuti 1 settimana


Il cantante e attore avrebbe recitato al fianco di Jack Black nella commedia della Sony Oh Hell No. Tuttavia, secondo un rapporto di The Hollywood Reporter, Ice Cube ha deciso di ritirarsi dal progetto piuttosto che soddisfare la richiesta della produzione di essere vaccinato.

La rivista riporta che inizialmente aveva accettato di recitare in Oh Hell No a giugno con l’aspettativa che le riprese si sarebbero svolte questo inverno alle Hawaii con Kitao Sakurai, regista della commedia Netflix Bad Trip.

Come ha condiviso la fonte, uscendo dal film e attenendosi ai suoi principi, Ice Cube ha rinunciato a un fantastico giorno di paga di $ 9 milioni.

Tuttavia, Ice Cube è determinato a non essere costretto a vaccinarsi, non importa quanti soldi ci siano sul tavolo. Rolling Stone osserva di essere stato un forte sostenitore delle maschere durante la pandemia.

Fox riporta: Ha svelato un marchio di magliette “Check Yo Self Before You Wreck Yo Self” che lo ritraggono mentre indossa una maschera, una partnership con il produttore Black Out a beneficio dei lavoratori in prima linea. Ad agosto, il Bacon College lo ha ringraziato per aver donato DPI, comprese 2.000 mascherine.

A luglio, TheWrap ha riferito che diversi sindacati di Hollywood e funzionari dello studio hanno raggiunto un accordo provvisorio sui protocolli di sicurezza COVID-19 sul posto che consentono alle produzioni di imporre vaccinazioni per attori e membri della troupe che lavorano nella “Zona A.” dove si svolgono le riprese principali. .

Questo vale anche per gli attori. Di conseguenza, gli attori si trovano di fronte alla decisione di farsi vaccinare o rinunciare a tariffe potenzialmente redditizie. In effetti, il consiglio nazionale di SAG-AFTRA aveva precedentemente approvato politiche simili che consentivano alle produzioni di imporre vaccinazioni.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche