0 8 minuti 2 settimane



Immagine: Frode elettorale 2.0!  OK, quindi cosa hai intenzione di fare al riguardo?

(Natural News) “Va bene, sono alla nostra sinistra, sono alla nostra destra, sono davanti a noi, sono dietro di noi… non possono scappare questa volta.”

-Chesty Puller, Marines degli Stati Uniti

Solo in politica i giocatori del 2022 potrebbero essere sorpresi dall ‘”innovazione” di una strategia guidata dal voto per posta esattamente la stessa utilizzata nel 2020.

(Articolo di Jay Valentine ripubblicato da 12ft.io)

Se più di 20 milioni di persone hanno visto il documentario di Dinesh D’Souza, 2.000 Mules, perché i candidati non si sono preparati per gli elettori fantasma?

I politici sono davvero stupidi.

Nel 2020, i Democratici hanno allestito cassette postali per le schede elettorali, raccolto migliaia di schede galleggianti e abitaresu videocassetta, li ha lasciati alle stazioni di raccolta delle schede elettorali.

Nel 2022, solo il Partito Repubblicano, veramente The Stupid Party, potrebbe essere colto alla sprovvista con i suoi avversari che fanno esattamente la stessa cosa, esattamente allo stesso modo, su vasta scala, in video, di nuovo.

È esasperante ascoltare le lamentele in Arizona, dove la fabbrica di frodi elettorali della contea di Maricopa ha fatto esattamente la stessa cosa nel 2022 come ha fatto nel 2020: rubare un’elezione a un gruppo di candidati promettenti. Hanno persino fatto saltare i dibattiti al loro candidato come ha fatto Joe Biden, nascondendosi nel suo seminterrato!

Poniamoci la domanda che nessuno si pone: perché i candidati spendevano milioni in pubblicità e organizzazioni ignorando il lavoro di pulizia delle liste elettorali?

La strategia di voto democratico e di sinistra ha un ingrediente assoluto, indispensabile: schede fluttuanti.

Una scheda elettorale fluttuante è quella che va al 434 di Prescott Street per Bill Jones. Ma l’indirizzo è un condominio, quindi non può essere consegnato perché non indica che Bill è l’Unità 34. Quel voto libero viene raccolto da qualcuno e alla fine votato.

Brighteon.TV

Questo accade in quasi tutti gli stati in quasi tutti gli edifici a più unità. Lo abbiamo visto in molti stati nel 2020 e nel 2022.

Nel 2022, i candidati repubblicani innovativi, pochissimi, hanno spedito cartoline a tutti gli elettori nel loro distretto congressuale. Le carte che sono tornate = INDIRIZZO NON CONSEGNABILE. Hanno contestato le schede inviate a questi indirizzi e forse hanno inviato volontari per trovare alcune di quelle schede accumulate.

Conosciamo un team per l’integrità degli elettori in Georgia, che lavora dalle loro cucine, facendo simili “analisi”.

Gente, non è difficile. Questo non è costoso. Questo è obbligatorio! Trova i fantasmi!

Perché non vediamo che tutte le principali campagne politiche hanno una portata per identificare i fantasmi e fermare la raccolta delle schede elettorali? Indizio: le organizzazioni repubblicane vogliono mantenere i fantasmi nelle liste elettorali quanto i democratici di sinistra.

Non mi credi?

Mike Lindell ci ha assunto per lavorare con il team per l’integrità degli elettori in Wisconsin subito dopo le elezioni del 2020. Lo sceriffo David Clarke mi ha chiamato quando ero a Tucson e mi ha chiesto se avremmo applicato la Programmazione Frattale, descritta su www.Omega4America.com, alle liste elettorali.

Lindell è tanto colorato nella vita reale quanto vende cuscini in televisione ed è altrettanto appassionato.

Lascia che ti porti lì.

Mike mi ha chiamato alle 20:00 chiedendomi di eseguire le liste elettorali per uno dei più rosso stati. La mattina dopo, ho dovuto presentare i fantasmi delle liste elettorali al suo Segretario di Stato, tramite una chiamata Zoom.

Ho avuto due ore per trovare elettori fantasma su larga scala in uno degli stati più rossi e presentarli a un gruppo di 20 avvocati dopo la mia prima tazza di caffè la mattina seguente.

Non è stato difficile.

Elettori registrati in carcere. Persone che votano dai rifugi per senzatetto – per 20 anni. (I rifugi per senzatetto non hanno residenti da 20 anni, non scrivermi per questo). Elettori attivi in ​​una confraternita che avevano 106 anni e un elettore di 1.900 anni che si è registrato per votare, poco prima delle elezioni del 2020.

La risposta di questo segretario di stato repubblicano è stata una completa negazione. Non importa quanto folle fosse l’indirizzo del fantasma – come una prigione – si rifiutò di ammettere che lo fosse qualunque abitazione fantasma delle liste elettorali del suo stato.

Ora gestiamo circa 20 stati e sono tutti così.

La frode fantasma degli elettori è il cuore e l’anima del furto elettorale per la raccolta delle schede elettorali.

Se eliminiamo la frode degli elettori fantasma, le persone continueranno a rovinare le macchine, la contea di Maricopa si assicurerà che le sue macchine per il voto non funzionino nei distretti repubblicani, ma la raccolta di voti falsi su larga scala finirà. È dove ci sono i voti più alti!

La frode elettorale è un’industria. È il fulcro del tessuto sia dell’establishment democratico che di quello repubblicano.

Se c’è una verità ovvia sulle elezioni che abbiamo trovato in 20 mesi nell’aiutare i team per l’integrità degli elettori in oltre una dozzina di stati, è che solo i candidati America-First sembrano essere vittime.

Gli elettori fantasma sono apparsi in un’elezione rappresentativa dello stato in Wisconsin tra due repubblicani, uno dei quali stava cercando di spodestare un ragazzo impopolare. Indovina un po? I fantasmi si sono trasferiti dalle loro attuali case, in questo piccolo distretto di rappresentanza statale, hanno votato, poi sembrano essere tornati indietro. Tutto in un paio di settimane.

Pensi che questo fosse un complotto di sinistra? Difficilmente.

La stessa cosa è successa in una corsa al Congresso della Florida in cui un candidato America-First ha perso una primaria contro un RINO e c’erano circa tre volte il numero di fantasmi nel totale finale necessario per ribaltare la corsa. Chi pensi abbia vinto?

Cleta Mitchell della Public Interest Legal Foundation ha riferito sui 31 stati che utilizzano ERIC, che era un’entità originariamente finanziata da Soros, fornendo cibo e vestiti virtuali ai fantasmi. ERIC è un’entità totalmente falsa che offre copertura sia ai governatori repubblicani che a quelli democratici per mantenere i fantasmi nelle liste elettorali.

Torniamo a Chesty Puller.

Sappiamo che il furto elettorale è il fine previsto per la strategia del ballottaggio.

Sappiamo come lo fanno. Vediamo, grazie alla programmazione frattale, letteralmente ogni elettore in ogni stato attraverso decine di database; possiamo determinare se sono probabilmente falsi. Stessa cosa con gli indirizzi.

Possiamo vedere le liste elettorali, in date diverse e attaccare la “frode elettorale sovrana” quando il governo è coinvolto. Possiamo vedere quando l’elettore è inattivo, cambiato in attivo, votato, quindi cambiato di nuovo – invisibile alla tecnologia più attuale.

Dopo il mio ultimo pezzo sulle frodi elettorali, ho contato quasi 1.000 email. La domanda principale: “Cosa posso fare?

La risposta è chiedere a ogni grande campagna politica di avere una strategia di pulizia degli elettori.

Perché dovresti donare il tuo tempo, i tuoi soldi, a un candidato che verrà semplicemente fregato dai fantasmi mentre il suo avversario si rifiuta di discutere e vive in uno scantinato?

E inizia a scatenare l’inferno con i tuoi rappresentanti statali per scaricare ERIC. Perché uno stato repubblicano dovrebbe utilizzare un sistema di assistenza e alimentazione degli elettori fantasma?

Non elimineremo mai il voto per corrispondenza. Possiamo, tuttavia, scacciare i fantasmi dalle liste elettorali e porre fine a gran parte delle elezioni rubate.

Sono tutti intorno a noi: li abbiamo proprio dove li vogliamo.

Ora eliminiamo il loro inventario delle schede fantasma.

Leggi di più su: 12ft.io



Source link

Lascia un commento

Leggi anche