0 2 minuti 1 settimana


Federico Salvatore è ricoverato all’Ospedale del Mare di Napoli. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, sarebbe stato colpito da un’emorragia cerebrale. La moglie, Flavia D’Alessio, ha confermato via social la notizia del malore del cantautore e cabarettista napoletano circolata in Rete e aggiornando i fan sulle condizioni del marito: “Federico ora è sotto osservazione ed è sottoposto a una serie di accertamenti. È in ottime mani”.

“Non è un momento semplice, ma nessuno, ora, può fare diagnosi certe e definitive”, racconta sulla pagina del marito, Flavia D’Alessio. “Da sua compagna di vita e da madre dei suoi figli, sto cercando di contenere più possibile il grande dolore che provo, di rimanere lucida e di gestire i nostri ragazzi, tranquillizzandoli e dicendo loro la verità: il papà è affidato alle cure di ottimi medici”.

La moglie di Federico Salvatore chiede riservatezza: “So bene quanto sia grande l’amore che circonda Federico, lo vivo da vent’anni. E so bene quanta preoccupazione ci sia per lui da parte dei suoi fans, che lo seguono da sempre. E, quindi, quanto sia forte la voglia di sapere. Vi aggiornerò, sperando che al posto mio, ci sia proprio lui a raccontarvi quello che è successo”. Tanti i messaggi di affetto che i suoi fan hanno condiviso sui social.

Federico Salvatore, 62 anni, aveva da poco annunciato l’uscita del suo nuovo disco satirico, “Azz… 25 anni dopo”, per lo scorso 17 settembre (in concomitanza con il suo compleanno), comunicando poi sui social il rinvio. Lanciato a livello nazionale nel 1994 da Maurizio Costanzo, grazie agli album “Azz…” e “Il mago di Azz” ha venduto 700mila copie conquistando due dischi di platino.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *