0 6 minuti 3 giorni



Immagine: Facebook annuncia la rimozione delle opinioni religiose sui profili personali

(Notizie naturali) A partire dal 1 dicembre, Facebook non consentirà più ai profili degli utenti di mostrare le loro opinioni religiose.

“Alcune informazioni del profilo spariranno presto”, si legge in un avviso inviato agli utenti di Facebook che hanno compilato i loro profili, comprese le loro opinioni e affiliazioni religiose. “A partire dal 1° dicembre 2022, le seguenti informazioni che hai condiviso sul tuo profilo in Informazioni > Contatti e informazioni di base verranno rimosse… Le altre tue informazioni rimarranno sul tuo profilo, insieme al resto dei tuoi contatti e informazioni di base.”

L’avviso offre inoltre agli utenti di Facebook la possibilità di scaricare una copia dei dati prima che l’azienda li cancelli completamente dai profili delle persone.

Facebook sta inoltre eliminando altri campi sui profili utente a partire dal 1 dicembre. Questi campi includono “Interessato a”, che indica l’orientamento sessuale di un utente, “Opinioni politiche” e “Indirizzo”. Tutte le altre informazioni, comprese le informazioni di contatto, rimarranno. (Correlato: dipendenti Meta, appaltatori licenziati per HIJACKING di account utente.)

Un portavoce di Facebook ha confermato la situazione in una dichiarazione a TechCrunch.

“Nell’ambito dei nostri sforzi per rendere Facebook più facile da navigare e utilizzare, stiamo rimuovendo una manciata di campi del profilo: Interessato a, Opinioni religiose, Opinioni politiche e Indirizzo”, ha scritto il portavoce in una dichiarazione. “Stiamo inviando notifiche alle persone che hanno compilato questi campi, informandoli che questi campi verranno rimossi. Questa modifica non influisce sulla capacità di nessuno di condividere queste informazioni su se stessi in qualsiasi altro luogo su Facebook.

Portavoce: la rimozione ha lo scopo di aiutare a “snellire” la piattaforma

Il portavoce di Facebook ha affermato che la decisione di eliminare questi specifici campi del profilo fa parte di uno sforzo per semplificare la piattaforma, che attualmente consiste in diverse funzionalità obsolete. Questi campi, in particolare la parte “Interessato a”, hanno contribuito a spingere Facebook alla popolarità globale nei suoi primi giorni.

Ma Aisha Malik, scrivendo per TechCrunchha osservato che questi campi non sono più presenti in altre importanti piattaforme di social media come TikTok e Instagram, quest’ultima di proprietà anche della società madre di Facebook, Meta.

“Piattaforme come Instagram e TikTok hanno biografie semplici che consentono agli utenti di condividere un po’ di se stessi senza entrare in dettagli specifici, come opinioni politiche o religiose”, ha scritto Malik. “In passato, le persone potevano essere interessate a compilare i propri profili con informazioni aggiuntive, ma quando sono venute alla luce violazioni della privacy, gli utenti potrebbero non voler più condividere ulteriori dettagli su se stessi online”.

Brighteon.TV

Thomas Germain, scrivendo per Gizmodoconcorda e ritiene che le modifiche facciano parte del tentativo dell’azienda di rendere la piattaforma più attraente per gli utenti più giovani.

“Facebook sta lavorando per semplificare una piattaforma piena di funzionalità poco utilizzate e interfacce disordinate e confuse”, ha scritto. “Facebook si è guadagnato una cattiva reputazione, non solo per aver causato problemi alla società, ma perché non è più cool. Gli utenti hanno lasciato la piattaforma a frotte e persino Instagram, il fratello minore e leggermente più alla moda di Facebook, ha visto diminuire la sua cache.

“Ricomporre i modi in cui puoi aggiornare il tuo profilo è, in un certo senso, ammettere la sconfitta”, ha concluso Germain. “Il mondo è andato avanti e Facebook ancora una volta deve muoversi velocemente se vuole rimanere rilevante”.

Questo esodo di massa di utenti ha lasciato l’azienda in gravi difficoltà finanziarie, costringendo il CEO Mark Zuckerberg a licenziare 11.000 dipendenti e spostando l’intero futuro dell’azienda lontano dai social media e verso il ridicolo obiettivo di creare il “metaverso”, un mondo creato con un mix di realtà virtuale e aumentata che deve ancora diventare redditizio per Meta.

Leggi altre notizie sulle azioni recenti di Facebook su FacebookCollapse.com.

Questa modifica a Facebook arriva mentre la società implode in seguito alla decisione del CEO Mark Zuckerberg di licenziare 11.000 dei suoi dipendenti. Il suo discorso di addio ai dipendenti che ha appena licenziato può essere visto nel video qui sotto.

Questo video è tratto dal canale News Clips su Brighteon.com.

Altre storie correlate:

Facebook per iniziare a censurare tutti i post relativi al clima che non ripetono a pappagallo le BUGIE (narrative) ufficiali della classe dirigente.

Mark Zuckerberg di Meta licenzia più di 11.000 dipendenti, accusandosi di aver sopravvalutato le prospettive di crescita dell’azienda.

Il DHS si è impegnato in una collusione traditrice con Twitter e Facebook per censurare gli americani, rivela un rapporto bomba.

Facebook chiude la pagina con messaggi positivi e stimolanti per gli agenti di frontiera statunitensi, poiché i “suicidologi” vengono coinvolti per aiutare a gestire i numeri di suicidi degli agenti di frontiera che non si vedevano dall’era Obama.

Facebook chiude un gruppo di 100.000 membri per aver utilizzato l’emoji della carota per fare riferimento ai vaccini COVID, perché non è consentita alcuna discussione sulle lesioni da vaccino.

Le fonti includono:

NewsPunch.com

BusinessInsider.com

TechCrunch.com

Gizmodo.com

Brighteon.com





Source link

Lascia un commento

Leggi anche