0 6 minuti 2 settimane

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici


Immagine: Ex dirigente di JPMorgan, due trader attendono la decisione del tribunale sulle accuse di spoofing relative alle manipolazioni dei prezzi dell'oro e dell'argento

(Natural News) Un ex dirigente di JPMorgan e altri due trader stanno ora aspettando la decisione della corte sulle accuse di manipolazione dei prezzi dell’oro e dell’argento contro di loro. La giuria sta ora deliberando sul caso più significativo che abbia avuto un impatto sul mercato dei metalli preziosi nella storia dopo il processo di tre settimane, iniziato l’8 luglio.

La suddetta causa coinvolge Michael Nowak, l’ex capo del desk dei metalli preziosi della società multinazionale di servizi finanziari, il commerciante di oro Gregg Smith e Jeffrey Ruffo, un direttore esecutivo specializzato nella vendita di hedge fund.

Secondo i dati forniti alla corte, i tre si sono uniti per guadagnare $ 44,1 milioni in otto anni: Nowak ha guadagnato $ 23,7 milioni, Smith $ 9,9 milioni e Ruffo $ 10,5 milioni.

“Gli imputati avevano potere e influenza e insieme hanno abusato delle loro posizioni e hanno truccato i mercati dei metalli preziosi per il proprio tornaconto”, ha detto Matthew Sullivan, il procuratore del caso, ai giurati di Chicago.

Secondo Sullivan, i tre hanno cospirato per frodare i partecipanti al mercato attraverso una tattica commerciale manipolativa nota come spoofing. Tutti e tre gli uomini rischiano anni di carcere se vengono giudicati colpevoli.

Lo spoofing è uno schema per piazzare e quindi annullare rapidamente ordini di acquisto o vendita per creare l’illusione della domanda o dell’offerta e quindi trarre profitto dal movimento dei prezzi.

La squadra di difesa ha affermato nella dichiarazione conclusiva del 29 luglio che gli ordini di spoofing di Nowak erano legittimi e sono stati eseguiti circa il 25% delle volte. David Meister, l’avvocato di Nowak, ha esortato la giuria ad assolvere il suo cliente poiché i pubblici ministeri non hanno potuto provare che avesse orchestrato il racket.

Brighteon.TV

“Se Mike era un racket, deve aver perso il promemoria di Al Capone”, ha detto Meister. “Non è una mente criminale dalla narrativa del governo.

Oltre alle cause di racket e cospirazione, Nowak deve affrontare altre 13 accuse che includono frode, spoofing e tentata manipolazione del mercato. Smith deve affrontare 11 accuse aggiuntive e tutti si sono dichiarati non colpevoli.

JPMorgan non scompone i suoi ricavi nelle sue dichiarazioni sugli utili, ma i documenti presentati durante il processo hanno mostrato quanto siano redditizi i mercati dei metalli preziosi e delle materie prime per la banca d’investimento.

Bloombergche ha seguito il processo, ha affermato che la società ha registrato profitti annuali relativi al trading sui mercati dei metalli preziosi compresi tra $ 109 milioni e $ 234 milioni all’anno tra il 2008 e il 2018. La banca ha anche registrato una media di $ 30 milioni all’anno scambiando e trasportando lingotti fisici.

Nel 2020, l’azienda ha registrato un fatturato record di 1 miliardo di dollari scambiando oro e argento e il mercato ha registrato una domanda senza precedenti a causa dell’arresto dell’economia mondiale durante la pandemia del coronavirus di Wuhan (COVID-19).

JPMorgan aveva già stabilito un accordo con il DOJ per il commercio illegale di metalli preziosi

Il Dipartimento di Giustizia (DOJ) ultimamente si è concentrato sullo spoofing e sulla manipolazione di altre merci. Nel 2020, JPMorgan ha già pagato più di $ 920 milioni per risolvere le accuse penali relative a due schemi molto simili all’ultima causa. (Correlato: JPMorgan Chase è stato eliminato da DoJ, costretto a pagare una multa di quasi $ 1 MILIARDO per aver tentato di truccare i mercati dell’ORO.)

Il Dipartimento di Giustizia ha affermato allora che JPMorgan ha commesso “decine di migliaia di episodi di commercio illegale nei mercati dei contratti futures sui metalli preziosi”. La banca d’investimento ha anche condotto “migliaia di episodi di negoziazione illegale nei mercati dei contratti futures del Tesoro USA e nel mercato secondario (contante) per i buoni del Tesoro USA e le obbligazioni”.

“Per quasi un decennio, un numero significativo di commercianti e personale di vendita di JPMorgan ha apertamente ignorato le leggi statunitensi che servono a proteggere dalle attività illegali sul mercato.

“L’accordo dell’accusa, in cui JPMorgan Chase e Co. hanno accettato di pagare quasi un miliardo di dollari in sanzioni e risarcimenti alle vittime, è un duro promemoria per gli altri che accuse di questa natura saranno indagate e perseguite in modo aggressivo”, William F. Sweeney Jr. , disse all’epoca il vicedirettore dell’FBI responsabile dell’ufficio sul campo di New York.

Il procuratore generale della divisione criminale del DOJ Brian C. Rabbitt ha affermato che il caso ha mostrato la natura e la gravità dei reati della banca e rappresenta una pietra miliare negli sforzi in corso del dipartimento per garantire l’integrità dei mercati pubblici fondamentali per il sistema finanziario.

Visita Rigged.news per ulteriori notizie relative agli schemi di manipolazione del mercato.

Guarda il video qui sotto che parla di quanto sia facile manipolare debiti e oro.

Questo video è tratto dal canale Cosa sta succedendo Brighteon.com.

Altre storie correlate:

Nonostante i suoi cinque reati, la Federal Reserve ha affidato 2 trilioni di dollari in obbligazioni a JPMorgan Chase.

Sia Citigroup che JPMorgan hanno ora ricevuto ingenti multe per crimini che le autorità di regolamentazione non riveleranno.

JPMorgan stima aumenti drammatici dei prezzi per quasi tutte le materie prime mentre la guerra e la crisi della catena di approvvigionamento continuano.

Jamie Dimon, CEO di JPMorgan: L’uragano economico sta arrivando.

Le fonti includono:

VblGoldFix.substack.com

Kitco.com

Finanza.Yahoo.com

Reuters.com

Giustizia.gov

Brighteon.com



Source link

Lascia un commento

Leggi anche