0 3 minuti 3 mesi




L’oggetto “Oumuamua” in dettaglio: PROPULSIONE – Secondo Avi Loeb, “Oumuamua” si muove incredibilmente velocemente attraverso lo spazio senza essere spinto in avanti dall’evaporazione del ghiaccio come le normali comete.

RIFLESSIONE – L’oggetto lungo circa 400 metri riflette il sole. La sua superficie ricorda più il metallo che la pietra.

FORMA – A differenza delle comete conosciute, si dice che “Oumuamua” sia piatta e a forma di sigaro.

Siamo stati esplorati dagli alieni?

Per migliaia di anni le persone hanno visto oggetti nel cielo che non possono spiegare. Ma solo di recente gli UFO (o UAP – Unidentified Aerial Phenomena) sono stati ufficialmente studiati da scienziati e governi.

Il fatto è: la maggior parte degli UFO può essere classificata come ad es. B. spiegare satelliti o palloni spia. Ma una piccola percentuale rimane misteriosa: i piloti della Marina degli Stati Uniti hanno filmato oggetti a forma di tic-tac mentre eseguivano manovre impossibili a una velocità molte volte superiore a quella del suono.

Questi oggetti sono “droni spia” inviati sulla Terra da alieni da una nave madre?

▶︎ Questo è ciò che un alto funzionario del governo degli Stati Uniti e uno scienziato di alto livello pensano sia possibile! “Un oggetto interstellare artificiale potrebbe potenzialmente essere una nave madre, che rilascia molte piccole sonde durante il suo passaggio ravvicinato alla Terra”, scrivono Sean Kirkpatrick, direttore del Pentagon UFO Investigation Bureau AARO, e Avi Loeb, capo astronomo della prestigiosa Università di Harvard, in un articolo scientifico. Tutto tranne che parlare di piccoli uomini verdi.

Come esempio di una possibile nave madre aliena, Kirkpatrick e Loeb citano l’oggetto simile a una cometa lungo circa 400 metri “Oumuamua”, che è stato scoperto mentre attraversava il nostro sistema solare.

In particolare, a differenza delle normali comete, “Oumuamua” sembra essere molto piatta, riflettendo la luce solare e viaggiando senza seguire la coda di una cometa.

Secondo Loeb, la superficie di “Oumuamua” mi ricorda più il metal che il rock…”


Esperto del Pentagono e massimo astronomo sospettato: gli alieni inviano la nave madre

aikos2309

Source link

Lascia un commento