0 10 minuti 1 settimana


Non possono sempre dimenarsi e andarsene, i ricchi e importanti di questo mondo. Questo è così sottilmente il tenore in molti articoli e commenti dei lettori.

Il principe Andréj, il figlio prediletto della regina britannica, pensava di farla franca. Sicuramente un imbarazzo, ma non sarebbe mai stato in tribunale come uno stupido cittadino comune. Lui, figlio del re, figlio di uno dei più ricchi del mondo! a partire dal theincorruptible.com

Ebbene sì, lo è. Una piccola adolescente era allora, la giovane ragazza che Jeffrey Epstein aveva messo a disposizione per il divertimento del suo amico principe. Bella, giovane sangue – ma sfortunatamente non maggiorenne. E che ora cade ai piedi del rampollo reale.

Sua Altezza Reale si era mossa casualmente per archiviare una causa per abusi intentata da questa allora giovane ragazza. Gli avvocati della corte di Sua Maestà la Regina Elisabetta II avevano chiesto l’archiviazione della causa civile di Virginia Giuffre.Pedo Network di Epstein “Piano piramidale di abuso”: Maxwell condanna: cosa stanno nascondendo i media!)

Eri sicuro della vittoria. La vittima dell’anello di molestie di Jeffrey Epstein ha fatto un patto con il miliardario scandalizzato nel 2009: $ 500.000 per non citare in giudizio Jeffrey Epstein o qualsiasi altro “potenziale sospetto” per i reati sessuali che ha subito.

Questo accordo era segreto e solo di recente è venuto alla luce quando gli avvocati della Corona hanno discusso La signora Giuffre era d’accordo con questo accordo rinunciato al diritto di citare in giudizio.

lì non c’è niente ha trovato il giudice federale statunitense Lewis Kaplan. In primo luogo, l’accordo non si applica al principe Andrea e, in secondo luogo, il testo dell’accordo è più che pieno di ambiguità e formulazioni imprecise. Ti viene da chiederti cosa potrebbe aver pensato uno schifoso ricco come Epstein.

Era certamente ben consapevole di sfornare accuse penali di abusi sui minori, tratta di esseri umani, stupri, coercizione, ecc. (Maxwell ed Epstein erano sospetti agenti del Mossad che usavano trappole di miele per minorenni per ricattare politici e VIP (video))

Di certo ha un’armata di avvocati di prim’ordine e da un lato sta infilando mezzo milione nella tasca di quello che considera un monello senza importanza, ma dall’altro sta risparmiando i soldi per far fare ai suoi avvocati un accordo a tenuta stagna?

Dopo aver esaminato l’accordo, il giudice Kaplan ha ritenuto che non si potesse dedurre dal testo se anche il principe Andréj fosse coinvolto nell’accordo.

Diversamente, ha spiegato il giudice, solo coloro che sono parti del contratto possono invocare e far rispettare le disposizioni di un contratto. Quindi le persone che hanno firmato.

(Secondo questo parere legale, la GEZ tedesca, alias servizio contributivo, non potrebbe addebitare un centesimo. E secondo il diritto tedesco, un contratto come quello di Jeffrey Epstein stipulato con Virginia Giuffre sarebbe nullo “ex tunc”, cioè dall’inizio, per immoralità.)

Ora le cose non stanno andando bene per la progenie reale, il principe Andrea. Sebbene respinga “risolutamente” le accuse, non gli farà bene. Le foto che lo ritraggono insieme a Mr Epstein e Ghislaine Maxwell esistono da tempo. C’è una foto in cui è mezzo girato, sorride alla telecamera con Virginia Giuffre tra le braccia e la mano sulla vita della ragazza, mentre Gislaine Maxwell guarda la telecamera sullo sfondo.

E in un’atmosfera riservata. Sua Altezza Reale, il principe Andrea, è stato completamente fuori dagli occhi del pubblico per un po’ di tempo dopo aver rilasciato un’intervista davvero pasticciata in cui appariva poco convincente e invece arrogante e perplesso.(Caso Epstein: il giudice Obama nel processo Maxwell è un membro della società segreta Quill & Dagger)

L’intervista doveva essere una liberazione, ma il principe Andrea si è sempre più invischiato in contraddizioni e affermazioni stupide e insostenibili e ha parlato a testa e collo.

Buckingham Palace ha rifiutato di commentare i commenti del giudice Kaplan. Motivo: questa è una procedura in corso. Probabilmente è il meglio che la corona può fare. Nessuno crede più che il principe Andréj sia più un innocente agnello. Aveva detto con un gesto indignato di non aver mai incontrato la giovane Virginia per un appuntamento, ma le indagini hanno rivelato che il suo alibi dichiarato non era reale.

Esattamente ai tempi dati da Virginia Giuffre, poi Virginia Roberts, aveva le giuste lacune nel suo programma altrimenti serrato negli USA e non era, come al solito, accompagnato da qualcuno della sua guardia del corpo.

L’ormai 38enne afferma che all’epoca, a 16-17 anni, era stata addestrata per essere una schiava sessuale dal multimiliardario ora presumibilmente deceduto Jeffrey Epstein e dalla sua ex compagna Ghislaine Maxwell e portata a il principe Andréj britannico per il suo piacere. Ma non era l’unica, ma una delle decine di ragazze minorenni.

Un’altra giovane donna, Johanna Sjoberg, che era anche una delle giovani donne che Jeffrey Epstein ha permesso ai suoi amici famosi di “usare” ha anche accusato il principe Andrea di abusare di lei.Maxwell imita la vittima, il marito è scomparso e l’ex capo della Barclays nega le e-mail codificate di “Biancaneve” con Epstein)

Non c’è dubbio che il principe Andréj sia all’altezza della tratta di esseri umani e del traffico sessuale di minori. Da martedì di una settimana fa, un tribunale civile di New York ha sentito parlare delle accuse contro il figlio della regina britannica e di un processo.

Tutto ciò danneggia immensamente il prestigio e lo splendore della monarchia britannica. Quando la regina ha sentito parlare per la prima volta delle accuse, deve essere stata estremamente arrabbiata. Non era “divertita” e questo è il minimo che si possa dire sulla sua reazione, secondo la stampa. Almeno era ancora possibile confutare le accuse. La speranza ora può morire di morte pubblica.

L’opinione pubblica è stata a lungo contro di lui. Un procedimento penale contro un membro dal cuore dei reali è l’ultima cosa di cui la corona ha bisogno dopo le brutte voci sulla morte di Lady Diana, le buffonate dei suoi figli, il clamore sulla capricciosa Meghan, la moglie separata del principe Harry e il suo imminente divorzio.

La regina non poteva farne a meno. Più di 150 veterani militari britannici senior della Royal Navy, dell’esercito e dei piloti di caccia avevano chiesto alla regina di sollevare il principe Andrea dai suoi onori, gradi e ruoli militari.

Non soddisfa gli elevati standard associati di condotta onorevole. Qualsiasi altro alto ufficiale militare sarebbe fuori carica. La Regina, infatti, ha risposto immediatamente.

Ieri si è ritirata da lei l’ex figlio prediletto, il principe Andrea, tutti i gradi militari e lo sollevò da tutto il suo patrocinio. Il figlio del re deve e si difenderà nel processo negli Stati Uniti come privato cittadino ordinario.

Non ricoprirà più alcun dovere o funzione reale in futuro, ha affermato Buckingham Palace in una breve dichiarazione. Viene anche privato del suo saluto reale “Sua Altezza Reale”, riportano i media britannici.

Al fine di prevenire il peggio, vale a dire un caso giudiziario pieno di scandali con dettagli succosi quotidiani, Andrew potrebbe offrire alla querelante Virginia Giuffre solo milioni di risarcimento in un accordo extragiudiziale, stima il noto avvocato dei media britannici Mark Stephens. L’importante avvocato stima

che Andrew per una transazione extragiudiziale avrebbe dovuto offrire alla querelante Virginia Giuffre da cinque a dieci milioni di sterline (da sei a dodici milioni di euro). L’ostacolo: ‘La signora Giuffre vorrà la sua giornata in tribunale’.

Codex Humanus - Il Libro dell'Umanità

Lo chiarisce anche uno degli avvocati dell’americano. “È molto importante per Virginia Giuffre che la questione venga risolta in un modo che renda giustizia a lei e alle altre vittime”, ha detto David Boies alla BBC.

Il processo al principe Andrea inizierà probabilmente nell’autunno del 2022 se non ci sarà un accordo con l’attore in anticipo.

Il 28 aprile 2020”Il codice di Hollywood: culto, satanismo e simbolismo – Come i film e le stelle manipolano l’umanità“ (anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante: “Revenge of the 12 Monkeys, Contagion and the Coronavirus, ovvero come la finzione diventa realtà“.

Il 15 dicembre 2020”Il codice della musica: frequenze, ordini del giorno e servizi segreti: tra coscienza e sesso, droghe e controllo mentale“ (anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante: “Pop star come burattini d’élite al servizio del New Corona World Order“.

Il 10 maggio 2021”DUMB: bunker segreti, città sotterranee ed esperimenti: cosa nascondono le élite“ (anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante Adrenocromo e ragazzi liberati dai DUMB“.

Puoi ottenere un libro firmato a mano per EUR 30 (tutti e tre i libri per EUR 90) inclusa la spedizione se invii un ordine a: info@pravda-tv.com.

Fonti: dominio pubblico/theincorruptible.com il 14/01/2022

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche