0 5 minuti 1 mese

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE


I critici del governo vivono pericolosamente. A quanto pare vogliono essere messi a tacere passo dopo passo.

Ora ha colpito Oliver Janich, giornalista alternativo, autore ed ex editore di FOCUS MONEY.

Janich ha anche scritto un articolo di 4 pagine sulle bugie dell’11 settembre per Focus Money, che è stato pubblicato il 5 gennaio 2010.

Fonte: https://www.oliverjanich.de/focus-money-bringen-artikel-uber-die-lugen-des-11-settembre

Apparentemente i potenti vogliono sbarazzarsi dei loro critici passo dopo passo. Solo poche settimane dopo l’arresto del fondatore del pensiero laterale Michael Ballweg e l’irruzione dello scandalo sul coraggio, il dottor Paul Brandenburg, il sistema sembra prendere di mira il prossimo dissidente.

Questa volta ha colpito il giornalista e scrittore alternativo Oliver Janich. È stato arrestato nelle Filippine. Lo sfondo non è chiaro per il momento.

Arresto nelle Filippine e deportazione

Si dice che il motivo sia una richiesta di estradizione dalla Germania. Secondo l’entourage di Janich, è stato prelevato in barca e poi portato all’aeroporto di Manila per essere deportato. Questo è riportato anche dal caporedattore di AUF1 Stefan Magnet nel suo Canale Telegram. Avrebbe dovuto condurre un’intervista con Janich oggi.

Dovrebbe trattarsi di nuove intuizioni sulla Massoneria e sulle società segrete, che Janich aveva studiato meticolosamente. A proposito: dovrebbe farlo anche il cancelliere dell’SPD Olaf Scholz secondo circoli informati Sii un massone e una volta ha invitato i suoi rappresentanti come sindaco di Amburgo al municipio e ne ha persino preparato uno per loro Ricevimento al Senato.

Di cosa esattamente sia accusato Janich non è ancora del tutto chiaro. È quindi anche incerto se sia accusato di un reato penale privato o di un’accusa di “reato di opinione”.

Tuttavia, la chicane del raid e l’arresto di Ballweg hanno già dimostrato che le transizioni possono essere fluide. Anche lì gran parte del pubblico critico presumeva che l’accusa fosse inventata.

Come ha aggiunto in seguito Magnet, le autorità tedesche stanno attualmente ostacolando lo sfondo e non stanno rivelando alcun dettaglio.

Giornalista rivelatore con una vasta base di fan

Il 53enne Janich è considerato un veterano del giornalismo investigativo alternativo.

Originariamente lavorando nel mainstream come giornalista finanziario, negli ultimi dieci anni ha scritto regolarmente per media indipendenti come “Politicamente scorretto” e “Compatto”.

Ha sempre cercato di guardare dietro le quinte dei potenti e si è già fatto un nome nel chiarire le incongruenze nella narrativa ufficiale dell’11 settembre.

Di conseguenza, è stato anche uno dei primi attori ad affrontare in modo critico il tema della corona e degli esperimenti di vaccinazione.

Sul suo Canale Telegram con quasi 150.000 abbonati, fornisce regolarmente al movimento per la libertà approfondimenti, ricerche, analisi e altre informazioni di base. Condivide spesso anche contenuti giornalistici da altri media alternativi.

Il 28 aprile 2020”Il codice di Hollywood: culto, satanismo e simbolismo – Come i film e le stelle manipolano l’umanità“ (anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante: “Revenge of the 12 Monkeys, Contagion and the Coronavirus, ovvero come la finzione diventa realtà“.

Il 15 dicembre 2020”Il codice della musica: frequenze, ordini del giorno e servizi segreti: tra coscienza e sesso, droghe e controllo mentale“ (anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante: “Pop star come burattini d’élite al servizio del New Corona World Order“.

Il 10 maggio 2021”DUMB: bunker segreti, città sotterranee ed esperimenti: cosa nascondono le élite(anche a Amazon disponibile), con un capitolo emozionante DUMB in tutto il mondo: Aeroporto BER, Stoccarda 21 e Ramstein, Germania“.

Il 18 marzo 2022”La moderna cospirazione della musica: pop star, successi e videoclip – per il perfetto lavaggio del cervello“ (anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante”Pro e contro la vaccinazione: “Die Ärzte”, “Die Toten Hosen”, Nena, Westernhagen, Eric Clapton, Neil Young e altri“.

Puoi ottenere un libro firmato per EUR 30,00 (tutti e quattro i libri per EUR 120,00) inclusa la spedizione se invii un ordine a: info@pravda-tv.com.

Fonti: dominio pubblico/Wochenblick.at il 17/08/2022



Source link

Lascia un commento

Leggi anche