0 5 minuti 2 settimane

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!



Immagine: Dollaro, criptovalute falliscono entrambi mentre i governi lasciano il posto alla nuova valuta di riserva mondiale

(Natural News) Il mondo sta passando da un paradigma di dominio della valuta fiat della Federal Reserve a quella che sembra essere una valuta digitale sostenuta dall’oro che alla fine fungerà da nuova valuta di riserva mondiale invece del dollaro degli Stati Uniti.

Le nazioni BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa) hanno già annunciato l’intenzione di creare questa nuova valuta digitale sostenuta dall’oro come competizione per il dollaro, che sta rapidamente diminuendo mentre il complesso militare-industriale statunitense perde il suo punto d’appoggio controllo sul mondo.

Al fine di livellare il campo di gioco, in particolare per le nazioni più piccole, i BRICS stanno portando a compimento una valuta digitale sostenuta dall’oro, e presto. E i recenti fallimenti di FTX, Genesis Trading e altri scambi e piattaforme fraudolenti di criptovaluta stanno contribuendo ad accelerare le cose.

(Correlato: la frode crittografica FTX ha contribuito a finanziare il “TOGETHER Trial”, che mirava a screditare l’utilità dell’ivermectina come rimedio per covid.)

“Questo tema della frode e del riciclaggio di denaro è ora un motivo ricorrente mentre viene rivelata la verità su questi scambi”, scrive Stan Szymanski per Angeli incoraggianti su questa transizione di potere e controllo valutario.

“Mentre l’implosione delle criptovalute continua a essere esposta attraverso il riciclaggio di denaro e il fallimento, il dollaro USA (e per impostazione predefinita, gli Stati Uniti) ha chiaramente perso la sua stretta mortale sulla leadership valutaria mondiale.”

Presto il mondo sarà libero dal denaro monopolistico fiat di proprietà della banca centrale

La finanza così come esiste attualmente sotto schemi di banca centrale basati su fiat è a dir poco fraudolento. Avvantaggia pochi eletti a spese di tutti gli altri e dei frutti del loro lavoro, che continuano ad essere rubati dall’inflazione e dal costante ciclo di espansione e contrazione dei mercati.

Brighteon.TV

L’idea dei BRICS di ancorare la valuta digitale all’oro reale – e garantire che l’oro esista effettivamente attraverso una solida contabilità – ha il potenziale per creare un sistema monetario più equo e più giusto non controllato dai globalisti come lo è il sistema attuale.

“I paesi del mondo sono stanchi di essere frustati dalle politiche della Fed”, scrive Szymanski.

“L’oro è l’eterna costante… i BRICS useranno l’oro come perno nella creazione della loro nuova valuta. Il rabbioso acquisto di oro da parte delle banche centrali che è stato notato sopra è un presagio del suo futuro impiego in questioni finanziarie più ampie a venire.

La crittografia in sé e per sé, secondo Szymanski, non ha alcun valore intrinseco. La sua spina dorsale blockchain, tuttavia, ha un incredibile potenziale di utilità e potrebbe fungere da solida spina dorsale per una futura valuta di riserva mondiale sostenuta da oro reale.

“Poiché la nuova valuta di riserva mondiale in arrivo avrà una componente aurea, deve anche essere collegata a un mezzo elettronico per la contabilità e il regolamento istantanei di scambi e transazioni”, spiega. “Combinare oro (valore) e criptovaluta (contabilità) può avere senso se fatto bene.”

Esiste già uno schema di criptovaluta supportato dall’oro in lavorazione tra Russia e Iran. Questa criptovaluta supportata dall’oro consentirà transazioni transfrontaliere invece di valute fiat come il dollaro USA, il rublo russo o il rial iraniano.

“Il mondo sta lavorando febbrilmente per liberarsi dall’egemonia del dollaro degli Stati Uniti”, scrive Szymanski. “L’oro sarà una chiave per il nuovo sistema poiché è stato denaro reale per 5.000 anni. Le criptovalute svolgeranno un ruolo come meccanismo di transazione e contabilità”.

“Per la popolazione americana (questo non è un consiglio finanziario, consulta il tuo professionista finanziario): se il tuo patrimonio netto è investito in attività denominate in dollari, inclusi ma non limitati a 401 (k), piano pensionistico, conti di risparmio, certificato di deposito, fondi comuni di investimento , azioni e obbligazioni e simili, molto probabilmente non crederai a quanto basso possa scendere il valore dei tuoi beni quando il tuo paese non è il detentore della valuta di riserva mondiale.

Se ti è piaciuto leggere questa storia, ne troverai altre simili su Collapse.news.

Le fonti per questo articolo includono:

EncouragingAngels.org

NaturalNews.com



Source link

Lascia un commento

Leggi anche