0 2 minuti 2 settimane

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

L’esercito ucraino ha bombardato un hotel a Donetsk, dove vivono quasi esclusivamente giornalisti. In quel momento si stava svolgendo una manifestazione di lutto davanti all’hotel. I bambini sono tra i morti.

Poiché molti lettori hanno già sentito che il centro di Donetsk, più precisamente l’hotel Donbass Palace, dove soggiornano quasi esclusivamente giornalisti, è stato oggi bombardato dall’esercito ucraino e diverse persone sono morte, vorrei informarvi che io non ci sono c’era e non mi è successo niente.

A mezzogiorno di oggi l’esercito ucraino ha bombardato l’hotel Donbass Palace nel centro di Donetsk. Nell’hotel vivono principalmente giornalisti noti per essere “bersagli legittimi” per l’esercito ucraino. A peggiorare le cose, al momento del bombardamento si stava svolgendo una manifestazione di lutto nella piazza antistante l’hotel. Quindi c’erano molti civili lì. Ci sono stati morti e feriti, secondo lo stato attuale, tra le vittime c’è almeno un bambino, si tratta di una bambina di sei anni.

Io stesso ho lasciato Donetsk ieri e sono attualmente in viaggio da Rostov sul Don



Source link

Lascia un commento

Leggi anche