0 3 minuti 1 settimana

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


Il dirigente di lunga data di Fox News Alan Komissaroff è morto venerdì – aveva solo 47 anni.

Komissaroff ha subito un infarto all’inizio di gennaio.

In una nota ai dipendenti Fox, il CEO di Fox News Suzanne Scott e il presidente di Fox News Media Jay Wallace hanno dichiarato: “non c’era collega più stabile o più fidato con cui stare nella sala di controllo durante gli eventi più importanti del nostro tempo”.

Fox News ha riportato:

DI TENDENZA: Rottura: più documenti classificati trovati nella casa di Biden nel Delaware nella ricerca del DOJ (Aggiornamento: “Ricerca di consenso” dell’FBI)

Il vicepresidente senior di notizie e politica di Fox News Alan Komissaroff è morto venerdì dopo aver subito un attacco di cuore a casa sua all’inizio di questo mese. Aveva 47 anni.

“Questo è un giorno estremamente difficile per tutti noi che abbiamo lavorato a stretto contatto con Alan, e abbiamo il cuore spezzato”, hanno scritto il CEO di FOX News Media Suzanne Scott e il presidente di FOX News Media Jay Wallace in un promemoria ai colleghi.

“Alan è stato un leader e un mentore in FOX News Media, parte integrante delle nostre operazioni quotidiane di notizie e ha svolto un ruolo indispensabile in ogni ciclo elettorale. La recente copertura elettorale di medio termine è stata senza dubbio una delle migliori serate di copertura speciale che ha prodotto durante la sua carriera. Ed è stato il produttore definitivo: ultime notizie, politica, eventi speciali: non c’era collega più stabile o più fidato con cui stare nella sala di controllo durante gli eventi più importanti del nostro tempo, e la sua incisività e passione per le notizie hanno reso il nostro lavoro migliore ”, hanno scritto Scott e Wallace.

Komissaroff lavora per Fox News dal 1996.

È cresciuto attraverso la compagnia ed è stato scrittore, produttore e ha supervisionato la copertura politica di Fox News.

Varietà segnalata:

Komissaroff è entrato a far parte di Fox News nel 1996 quando è stato lanciato sotto gli auspici della società precedentemente nota come 21st Century Fox Corp. Si è fatto strada dai ranghi di scrittori e produttori della rete per supervisionare la copertura della politica, incluso il reportage della notte delle elezioni della rete.

“La notte delle elezioni è il nostro Super Bowl, quindi cerchiamo di superare noi stessi ogni ciclo”, ha detto il dirigente a TVNewser nel 2020, aggiungendo: “La nostra copertura della notte delle elezioni non ha un’ora di fine. Siamo pronti a coprire le elezioni per tutto il tempo necessario, e anche un po’ di più”.

Notizie terribili.

Per l’antidoto al pregiudizio dei media, dai un’occhiata a ProTrumpNews.com…





Source link

Lascia un commento

Leggi anche